Dalle cascate del Reno allo Jungfraujoch

Tra Basilea, Lago di Biel e Oberland Bernese, questo itinerario attinge alle ineguagliabili sorgenti della storia svizzera. E così facendo collega famosi classici come le cascate del Reno presso Sciaffusa con angoli meno conosciuti del Paese.

Fasi di percorso sulla mappa Svizzera

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Gasthof Hirschen, Eglisau

Nella pittoresca cittadina di Eglisau, affacciato direttamente sul Reno, si trova l’Hotel “Hirschen”, sotto la protezione dei beni monumentali, la cui storia risale al XVI secolo. Dal 2003 al 2007 è stato ristrutturato e ammobiliato con grande cura e stile.

Attrazioni nei dintorni

Hotel Krafft, Basilea

L’hotel eretto nel 1873 è situato direttamente sulla riva soleggiata del Reno con vista sul centro storico. Da sempre punto d’incontro di artisti, appassionati di cultura e nostalgici – o semplicemente da ospiti che sanno apprezzare una bella vista al pari di interni di stile e cucina regionale.

Attrazioni nei dintorni

Hotel Baseltor, Soletta

La casa canonica del XVII secolo è oggi un raffinato hotel per individualisti nella città vecchia. 15 stanze di nuova costruzione, o restaurate con garbo, combinano vecchio e nuovo in modo quanto mai affascinante. Né manca un’ottima cucina creativa: il «Baseltor» garantisce che quanto si porta in tavola è casalingo.

Attrazioni nei dintorni

Klosterhotel St. Petersinsel, Erlach

Tra le mura di un ex monastero cluniense, 13 camere di gran stile invitano al riposo e un ristorante con specialità locali ai piaceri del palato. L’hotel ristrutturato con cura è un’oasi di pace e può essere raggiunto solo a piedi, in bicicletta o in battello sul lago di Bienne.

Attrazioni nei dintorni

Gasthof Bären, Dürrenroth

Ottima sintesi di piacere, ospitalità e storia: la locanda Gasthof Bären, il Gästehaus Kreuz con il suo giardino di fiori (1806) e il centro seminari con arredi moderni (1744) offrono un ensemble barocco unico nel suo genere.

Attrazioni nei dintorni

Grandhotel Giessbach, Brienz

Da un secolo è un mondo a sé: la mitica residenza alberghiera presso le celebratissime cascate di Giessbach, sopra il Lago di Brienz, è un’oasi di quiete lontana anni luce dallo stress quotidiano. Circondata da monti, boschi e alpeggi, regala vacanze all’insegna della nostalgia, gioie del palato e una natura spettacolare.

Attrazioni nei dintorni

Hotel Royal-St. Georges, Interlaken

Il maestoso hotel inaugurato nel 1908 nel cuore di Interlaken si distingue per gli arredi interni originali, conservati con cura e ristrutturati in maniera fedele all’originale. Lo splendore dell’hotel dell’epoca risplende di nuova luce, con comfort contemporaneo e un servizio perfetto.

Mattenhof Resort, Interlaken

Nel Mattenhof Resort, una ricca tradizione alberghiera e un’eclettica struttura moderna per il tempo libero si uniscono in una soluzione molto riuscita. Attorno all’edificio di un secolo fa con viste spettacolari sulle Alpi bernesi, 18 000 m2 di verde invitano allo sport e al divertimento.

Attrazioni nei dintorni

Hotel Falken, Wengen

L’Hotel Falken è l’unica struttura di Wengen a rappresentare attualmente la Belle Epoque. Di proprietà della stessa famiglia dal 1894, è stata conservata con grande attenzione nei confronti dell’originale e dotata di ogni comfort. Un gioiello: la sala da pranzo con i lampadari in stile Jugendstil.

Attrazioni nei dintorni

Hotel Bellevue des Alpes, Kleine Scheidegg

L’affascinante Grand Hotel del 1840 troneggia a 2070 metri di altitudine sulla Kleine Scheidegg davanti all’imponente scenario di Eiger, Mönch e Jungfrau. L’hotel ricco di storia incanta con un lusso discreto di giorni passati e con interni storici preziosi.

Attrazioni nei dintorni



0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: