Museo del Paesaggio a Saanen

Gstaad

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Sulle tracce della vecchia Saanen: la costruzione della ferrovia(MOB) nel 1905 recò con sé lo sviluppo del Saanenland quale regione turistica. I sudditi amanti della libertà del Conte di Greyerz nell'ultimo secolo sono diventati maestri di sci, albergatori ed imprenditori. Eppure l'artigianato tradizionale e l'economia alpigiana a base di allevamento e caseificazione restano ancor oggi un ramo significativo dell'economia regionale. Il Museo del Paesaggio a Saanen narra in modo visibile la storia del Saanenland. Merita una visita!

Seleziona una visione diversa per i risultati: