Museo d’arte del Liechtenstein & Hilti Art Foundation

Vaduz

Dietro la sobria facciata in cemento del Museo d’arte del Liechtenstein, i visitatori possono attraversare sale spaziose, dove la luce penetra attraverso il soffitto e i capolavori dell’arte moderna e contemporanea vengono valorizzati magnificamente. Da quando accanto a esso è stata aperta la Hilti Art Foundation, il viaggio nel mondo dell’arte è doppiamente piacevole.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il Museo d’arte nel cuore di Vaduz ospita, fra le altre, le opere del realista Gustave Courbet, del surrealista Marcel Duchamps o del cinetista Jean Tinguely. L’interessante collezione di lavori delle più svariate correnti dell’arte moderna e contemporanea viene presentata in spazi adeguati: il sobrio edificio degli architetti Morger, Degelo e Kerez è un vero piacere estetico con le sue pietre nere in basalto che contrastano con la facciata in cemento.

Dal 2015 è possibile prolungare il piacere dell’arte nella Hilti Art Foundation. Il luminoso cubo degli architetti di Basilea Morger + Dettli si trova accanto al Museo d’arte e invita a passeggiare per scoprire la storia dell’arte degli ultimi 150 anni. In entrambi gli edifici si svolgono mostre temporanee, con opere della collezione del Principato.

Seleziona una visione diversa per i risultati: