Museo di Hermann Hesse

Montagnola

Siddhartha, Narciso e Boccadoro o L’ultima estate di Klingsor – alcune delle opere più significative di Hermann Hesse sono nate a Montagnola, nella Casa Camuzzi. Oggi in questa incantevole tenuta ubicata sopra il Lago di Lugano, è possibile visitare il Museo di Hermann Hesse.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Oggetti personali, foto, libri e acquarelli raccontano la vita movimentata dello scrittore tedesco Hermann Hesse. Durante gli anni trascorsi in Ticino scrisse, godendo della splendida vista sul vicino Lago di Lugano, in un appartamento di un pittoresco, piccolo castello modestamente chiamato Casa Camuzzi. Oltre a brevi racconti, qui hanno visto la luce alcune delle sue opere più significative come Siddhartha, Narciso e Boccadoro o L’ultima estate di Klingsor.

Proprio accanto alla dimora e al luogo di lavoro di un tempo dello scrittore, nella Torre Camuzzi, oggi si trova il Museo di Hermann Hesse. Oltre all’esposizione permanente, vengono proposte anche mostre tematiche, conferenze, concerti, proiezioni e letture. Il paesaggio circostante, che un tempo ha ispirato questo poeta, è ideale per splendide escursioni.

Seleziona una visione diversa per i risultati: