Maison Tavel

Genève

Genf

Genf

Genf: Tunnel

Genf: Tunnel

Genf: Pont de la Machine

Genf: Pont de la Machine

Genf: A1 - La Praille dir Acacias

Genf: A1 - La Praille dir Acacias

Genf: Route de Meyrin

Genf: Route de Meyrin

Genf: Route des Jeunes, Les Acacias, en direction de Carouge

Genf: Route des Jeunes, Les Acacias, en direction de Carouge

Genf: A1 - Vengeron - dir. Lausanne

Genf: A1 - Vengeron - dir. Lausanne

La Maison Tavel è la più antica abitazione privata conservata a Ginevra e rappresenta una testimonianza unica dell'architettura civile medievale.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La Maison Tavel rappresenta una testimonianza unica dell'architettura civile medievale in Svizzera. Distrutta da un incendio nel 1334, viene ricostruita dai Tavel, famiglia nobile di Ginevra, che danno alla residenza il suo carattere di casa forte e di palazzo urbano. Passando, nel corso dei secoli, per le mani di famiglie influenti, viene acquisita nel 1963 dalla Ville de Genève, che realizza una ristrutturazione esemplare. Trasformata in museo nel 1986, offre su sei livelli la possibilità di scoprire l'evoluzione urbana della città nonché i diversi aspetti della vita passata dei suoi abitanti.

Seleziona una visione diversa per i risultati: