Museo della Comunicazione

Berna

Bern: A6 Ostring direction Wankdorf

Bern: A6 Ostring direction Wankdorf

Bern: A1 Felsenauviadukt direction Vaud

Bern: A1 Felsenauviadukt direction Vaud

Bern: Bärenplatz, Stadt

Bern: Bärenplatz, Stadt

Bern: Zytglogge, Kramgasse

Bern: Zytglogge, Kramgasse

Bern: A1 Betlehem - direction Ville

Bern: A1 Betlehem - direction Ville

Bern: Altstadt - Kramgasse

Bern: Altstadt - Kramgasse

Bern: Altstadt - Münstergasse

Bern: Altstadt - Münstergasse

Bern: Schloss Bümpliz

Bern: Schloss Bümpliz

Bern: A1 Grauholz direction Zurich

Bern: A1 Grauholz direction Zurich

Bern: Kirchenfeld

Bern: Kirchenfeld

Bern: Sky View

Bern: Sky View

Bern: A1 Wankdorf dir. Thun

Bern: A1 Wankdorf dir. Thun

Bern: A1 Neufeld dir Forsthaus

Bern: A1 Neufeld dir Forsthaus

Bern

Bern

Bern: A1 Wankdorf Nord direction Lausanne

Bern: A1 Wankdorf Nord direction Lausanne

Bern: A1 Neufeld - Wankdorf

Bern: A1 Neufeld - Wankdorf

Bern: A1 Wankdorf dir. Grauholz

Bern: A1 Wankdorf dir. Grauholz

Bern: Nydeggkirche

Bern: Nydeggkirche

Bern: A6 Wankdorf Nord direction Grauholz

Bern: A6 Wankdorf Nord direction Grauholz

Bern: A12 Weyermannshaus direction Fribourg

Bern: A12 Weyermannshaus direction Fribourg

Bern: Bärecam

Bern: Bärecam

Bern: Livespotting - Best Western Hotel

Bern: Livespotting - Best Western Hotel

L'unico museo in Svizzera relativo alla comunicazione interpersonale: dal linguaggio corporeo attraverso il dialogo tra le culture ai nuovi media.

Group Activities

Lingua:
de, en, fr, it

Durata:
1/2 giorno

Persons:
1 - 20

Costi:
Si

Stagione:
Tutto l'anno

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il Museo della Comunicazione mette l'uomo al centro e combina tecnica e cultura. Con le sue mostre permanenti e temporanee, il museo offre un programma ricco e vario.

La mostra permanente ""vicino e lontano: uomini e i loro media"" si concentra sullo sviluppo della comunicazione, dal linguaggio corporeo allo scambio di informazioni tramite i media.

Anche al computer e alla cultura digitale è dedicata una mostra permanente. ""As Time Goes Byte"" si riallaccia ai nuovi media e illustra lo sviluppo della tecnologia informatica e dei computer dalla metà del XX secolo ai giorni nostri.

Storie avvincenti relative ai francobolli, che possono essere letti come riflesso del mondo, vengono mostrate dall' esposizione permanente «Immagini che rimangono impresse: il mondo dei francobolli».

Seleziona una visione diversa per i risultati: