Maderanertal: una romantica valle agrodolce

Bristen

Windgällenhütte AACZ

Windgällenhütte AACZ

Golzern

Golzern

A soli 30 minuti dalla frenesia e dal frastuono dell'autostrada del Gottardo si trova un tranquillo e ruvido paradiso naturale, dove il tempo è scandito dai campanacci delle vacche e non dai clacson.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
L'auto va lasciata a Bristen; una funivia facilita la salita all'assolata terrazza di Golzernalp, che si erge sopra il Maderanertal. Le case delle frazioni di Golzern si ammucchiano strette sotto i ripidi pendii del Gross Windgällen, mentre lo scuro lago Golzerensee riposa placidamente. Nulla offusca lo sguardo sulla valle, dove contro l'azzurro cielo alpino s'innalzano imponenti le piramidi rocciose di Bristen, Oberalpstock, Hüfigletscher e Gross Düssi.
Attraverso un bosco di nodose piante montane e una selvatica magnificenza di fiori si discende a Balmenegg, dove un tempo ospiti internazionali alloggiavano sfarzosamente in un hotel di gran lusso. Tempi passati: ciò che rimane è lo spirito romantico, la quiete e l'opulenza. E lo sfavillio dei cristalli di montagna, offerti ovunque lungo la strada che attraversa lo splendente paradiso del Maderanertal.

Escursioni, percorsi in bicicletta e in mountain bike


Accesso:
Con auto propria o treno e autopostale, da Lucerna via San Gottardo e Amsteg, fino a Bristen.



Seleziona una visione diversa per i risultati: