Cupoletta di cioccolato all’arancia

Per 4 persone
per 4 stampi da 1,5 dl
Preparazione ca. 25 minuti, cottura ca. 40 minuti, raffreddamento almeno 3 ore

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
1 Portate il latte a ebollizione e toglietelo dal fuoco. Spezzettate il cioccolato e scioglietelo nel latte bollente. Lavorate brevemente le uova, i tuorli e lo zucchero con lo sbattitore elettrico. Lavate l’arancia con acqua calda e asciugatela. Grattugiate metà della scorza direttamente nella crema e incorporate il cioccolato fuso. Scaldate il forno a 160 °C. Portate l’acqua a ebollizione.

2 Versate la crema negli stampi imburrati, resistenti alla cottura in forno, e copriteli con carta alu. Sistemate gli stampi in una pirofila e riempitela d’acqua bollente finché i 2/3 degli stampi saranno immersi nell’acqua. Cuocete la crema al centro del forno per 30-40 minuti (a seconda del diametro degli stampi). Sfornate e lasciate raffreddare nell’acqua. Mettete in fresco per almeno 3 ore.

3 Dal resto della buccia d’arancia ricavate delle striscioline. Sbollentatele in acqua, scolatele e passatele sotto l’acqua fredda. Pelate l’arancia al vivo e tagliate gli spicchi a dadini.

4 Poco prima di servire spezzettate il cioccolato a quadretti e scioglietelo nella panna a bagnomaria. Capovolgete le cupolette nei piatti, irroratele con la salsa al cioccolato e guarnitele con i dadini e le zeste d’arancia. Servite subito.

Suggerimento A piacere decorate con sigari di cioccolato: spalmate una striscia di cioccolato amaro sciolto a bagnomaria su un piano di marmo freddo. Non appena il cioccolato sarà indurito, impugnate una spatola e muovetela in avanti, aderente al piano di marmo: lo strato di cioccolato si arrotolerà su se stesso formando dei rotolini.

Informazioni

Cupoletta di cioccolato:
1,5 dl di latte
50 g di cioccolato amaro con gusto d’arancia
3 uova
2 tuorli
30 g di zucchero
1 arancia bio
burro per imburrare

salsa:
50 g di cioccolato amaro finissimo
0,8 dl di panna

Seleziona una visione diversa per i risultati: