Salsiccia da arrostire

St. Georgen: Riethüsli

St. Georgen: Riethüsli

La regina delle oltre 400 salsicce svizzere

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
L'orgoglio gastronomico degli abitanti di San Gallo, la St.Galler Bratwurst, è stato scoperto già nel 1438, e trecento anni dopo venne brevettato come Olma-Bratwurst. Il suo cuore tenero e bianco è composto di carne di vitello e un po' di speck di maiale. E latte. Gli autentici abitanti di San Gallo la mangiano assolutamente senza senape. Ed evitano di grigliarla, preferendo bollirla in acqua.

Seleziona una visione diversa per i risultati: