Vino Merlot DOC del Ticino

Ticino

Mendrisio, vista dal Grotto Bundi sulla piana di San Martino e Rancate

Mendrisio, vista dal Grotto Bundi sulla piana di San Martino e Rancate

Stabio, ROTOFIL fabrics SA

Stabio, ROTOFIL fabrics SA

Serpiano

Serpiano

Assaporare in Ticino si scrive a lettere maiuscole. Specialità a base di castagne, formaggio e riso sono tipiche della regione. Eppure che cosa sarebbero le specialità ticinesi senza un bicchiere di Merlot? L’uva del Merlot in Ticino è ritenuta la regina di tutti i vitigni.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La storia di questa vite ha un lieto fine. Tuttavia, i suoi inizi furono all’insegna di una vera catastrofe: alla fine del 19° secolo i viticoltori ticinesi dovettero assistere “impotenti” alla distruzione di quasi tutte le viti della regione da parte della filossera. Dopo diversi tentativi falliti di piantare un vitigno più resistente, nel 1906 si decise di provare con la vite di Merlot dal Bordeaux. Questa vite si adattò ottimamente al clima ticinese. Oggi il vino equilibrato color rosso rubino, con la sua elegante nota di edera è la numero uno tra i vini ticinesi.

Informazioni sul Merlot





0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: