Escursione invernale per gourmet

Val Lumnezia

Schnaus: Ladir

Schnaus: Ladir

Strada: Regionalspital Surselva

Strada: Regionalspital Surselva

Morissen: Luven - Ilanz - Ilanz, Bahnhof/Post - Ruschein - Ladir - Castrisch - Signina - Sagogn - Piz Fess - Valendas - LAAX - Rheinschlucht (Ruin'Aulta oder 'Swiss Grand Canyon') - Flims - Segneshütte - Kistenstöckli / Muot da Rubi - Cassonsgrat - Tamins

Morissen: Luven - Ilanz - Ilanz, Bahnhof/Post - Ruschein - Ladir - Castrisch - Signina - Sagogn - Piz Fess - Valendas - LAAX - Rheinschlucht (Ruin'Aulta oder 'Swiss Grand Canyon') - Flims - Segneshütte - Kistenstöckli / Muot da Rubi - Cassonsgrat - Tamins

L'escursione invernale per gourmet "Tras neivs e nevaglias", vale a dire "attraverso la neve alta", nella Valle della Luce (Val Lumnezia), si snoda lungo il sentiero escursionistico invernale segnalato n. 2115. Il sentiero escursionistico invernale viene regolarmente tracciato.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Il sentiero ben curato è accessibile anche con gli slittini per bambini. Il puro tempo di percorrenza è di circa 3 ore.

Descrizione

Dopo una calda Bündner Gerstensuppe (minestra d'orzo alla grigionese) a Lumbrein, l'escursione si avvia salendo ai maggenghi della Lumnezia e al punto panoramico di Clis, dal quale si ha la visione di monti e valle. A Vignogn i gourmet possono assaporare Capuns della Valle della Luce.

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

Seleziona una visione diversa per i risultati: