St-Maurice

Vallese

St-Maurice

St-Maurice

St-Maurice

St-Maurice

Un gioiello culturale della regione Portes-du-Soleil - Chablais, Saint-Maurice si distende tra le rive del Lago di Ginevra e le cime alpine. Immersa dal Rhône, questa piccola borgata fascinante e di carattere nasconde un patrimonio culturale e religioso prestigioso.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Logo St-Maurice

Il martirio di San Maurizio a la fine del III secolo fa dell'antica borgata di Acaunus un alto luogo di pellegrinaggio sulla via Francigena collegando Canterbury a Roma. Da circa quindici secoli, l'abbazia veglia sulla piccola città. Paesaggio protetto d'importanza nazionale Saint-Maurice e a quest'oggi un luogo d'escursione e di privileggio.

L'abbazia di Saint-Maurice
e stata fondata nel 515 da Sigismond, re dei Burgondi. La sua preziosa collezione di oreficeria attesta della ricchezza del suo passato e del suo fascino. Commemorato ogni 22 settembre, il martirio di San Maurizio è all'origine di quest'alto luogo della Cristianità.

Highlights

Il castello è un luogo di esposizione dal passato ricco. Circondato da fortezze e veglia sul ponte medievale varcando il corteo. Da una parte e dall'altra del Rhône, numerosi itinerari pedestri e sentieri tematici invitando a la scoperta della regione.

Durante millennari, l'acqua ha scavato la roccia per dare origine a la Grotta delle fate. Il suo piccolo lago sotteraneo e la cascata incantano i visitatori dal 1863. Le gallerie dei "Forts du Scex" e di "Cindey" svelano il volto nascosto di opere militari innanzi classificate "top secret".

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: