Insediamento celtico-romano di Enge nei pressi di Berna

Bern

Kirchenfeld

Kirchenfeld

A1 Wankdorf dir. Thun

A1 Wankdorf dir. Thun

A1 Wankdorf dir. Grauholz

A1 Wankdorf dir. Grauholz

Bärenplatz, Stadt Bern

Bärenplatz, Stadt Bern

A1 Neufeld - Wankdorf

A1 Neufeld - Wankdorf

Bern-Altstadt - Münstergasse

Bern-Altstadt - Münstergasse

Bern

Bern

A1 Grauholz direction Zurich

A1 Grauholz direction Zurich

Schloss Bümpliz, CH-3018 Bern

Schloss Bümpliz, CH-3018 Bern

Bern - Sky View 1

Bern - Sky View 1

A1 Wankdorf Nord direction Lausanne

A1 Wankdorf Nord direction Lausanne

A6 Wankdorf Nord direction Grauholz

A6 Wankdorf Nord direction Grauholz

A6 Ostring direction Wankdorf

A6 Ostring direction Wankdorf

A1 Felsenauviadukt direction Vaud

A1 Felsenauviadukt direction Vaud

Bärecam

Bärecam

Percorso archeologico con tavole informative sulla natura, l'età e il significato dell'insediamento celtico e romano e dei relativi scavi (associato ad un sentiero didattico nel bosco).

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La penisola di Enge, situata a nord della città di Berna, è nota già da più di 200 anni quale luogo del ritrovamento di antichità romane. Nel XX secolo sono stati effettuati scavi sempre più numerosi. A partire al più tardi dal 100 a.C. gli Elvezi si insediarono nel Mittelland svizzero: uno dei loro insediamenti più importanti era proprio quello dislocato sulla penisola di Enge.

Seleziona una visione diversa per i risultati: