Malga alpina di Maran

Arosa

Golf

Golf

Arosa - Tschuggen

Arosa - Tschuggen

Arosa - Bergrestaurant Tschuggenhütte

Arosa - Bergrestaurant Tschuggenhütte

Arosa - Mittelstation

Arosa - Mittelstation

Arosa Schiesshorn

Arosa Schiesshorn

Arosa Hörnli

Arosa Hörnli

Arosa - Carmenna-Mitte

Arosa - Carmenna-Mitte

Hörnli-Bergstation, Arosa

Hörnli-Bergstation, Arosa

Arosa - Weisshorngipfel

Arosa - Weisshorngipfel

Arosa, Talstation Bergbahnen mit Blick Obersee - Tijerfluh

Arosa, Talstation Bergbahnen mit Blick Obersee - Tijerfluh

Dietro la tipica facciata della malga Maran si nasconde un microcosmo moderno: attraverso una grande vetrata, i visitatori possono osservare come il latte viene trasformato in un gustoso formaggio d’alpeggio.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
A prima vista lo chalet, con la sua facciata bianca e marrone sulla piana di Maran, sembra una comune casa di villeggiatura. Solo guardando più da vicino si nota l’attività nel seminterrato: da 40 anni, qui viene prodotto il formaggio d’alpe locale. In estate, ogni giorno 400.000 litri di latte scendono dalla montagna fino alla malga grazie a un condotto. Il latte proviene dai quattro alpeggi circostanti: Carmenna, Maran, Sattel e Prätsch.

Il latte è trasformato in gustoso formaggio d’alpe ma anche in burro, panna acida o yogurt. Attraverso la vetrata, i visitatori osservano come esperti malgari e casare maneggiano l’enorme paiolo, recipienti di plastica, apparecchiature high-tech e le numerose forme di formaggio. Possono poi acquistare golosi souvenir nel “Lädeli”, il piccolo negozio. O gustare le specialità direttamente in loco al bistrot o sull’ampia terrazza soleggiata.

Seleziona una visione diversa per i risultati: