Feste della lotta svizzera

Svizzera

Si definisce lotta svizzera (schwingen) la lotta a due tra figure robuste, con regole proprie, prese e spinte. I cosiddetti cattivi (i migliori lottatori) svizzeri si confrontano in occasione di feste di lotta minori o più importanti.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Due imponenti omoni si sollevano per i tipici calzoni corti, finché le scapole di uno non toccano per terra; l’entusiasmo degli spettatori è alle stelle. Lo «Schwingen», lotta tradizionale a due nella segatura, sta vivendo una vera rinascita: l’atmosfera ai campionati della disciplina è unica. La variante elvetica della lotta deve le proprie origini a malgari e pastori, che così misuravano la loro forza; oggi ricopre un ruolo importante nel panorama degli sport svizzeri.

Il massimo evento nazionale per i lottatori è l’"Eidgenössische", campionato federale, che ha luogo ogni tre anni. Quest’anno si terrà a Burgdorf nell’Emmental, con l’UBS come partner di spicco. Accogliente, di dimensioni non eccessive e davvero autentica è la «Schwinget» di fine agosto a Schangnau, una delle culle di questo sport.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: