Grimsel Hospiz - Historisches Alpinhotel stars

Guttannen

Consigliati da Svizzera Turismo

Il venerabile e antico ospizio del Grimsel è immerso in un arido paesaggio roccioso, al di sopra di un lago di sbarramento dalle acque turchesi. Dopo una ristrutturazione completa, la costruzione mastodontica dei minatori è stata trasformata in un hotel, che è apprezzato dagli esteti quanto dagli amanti della natura. Salone panoramico, sala con caminetto, bar, ristorante, bella cantina dei vini e deliziose camere che offrono tutti i comfort.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

A colpo d'occhio

Camere: 28
Letti: 54

Condividi contenuti

Per gli appassionati di hotel storici

Hotel menzionato per la prima volta nel 1142, situato sulla strada commerciale tra il Piemonte e la Borgogna. Costruito nel 1932 tra due muri di sbarramento dopo l’allagamento dell’antico ospizio, primo hotel d’Europa a beneficiare del riscaldamento elettrico. I mobili degli anni ‘30 sono di Horgen Glarus. La sala in pino cembro e la sala della torre testimoniano il modo di costruire dell’epoca. La grande cantina dei vini deve la sua origine alla mulattiera, che continua a essere mantenuta in ottimo stato.

Per gli appassionati di hotel tipici svizzeri

Il Grimsel Hospiz è stato citato in forma scritta nel 1142 come primo hotel della Svizzera; in passato, offriva il pernottamento ai mulattieri ed è stato il primo hotel d’Europa ad avere il riscaldamento elettrico. L’imponente struttura progettata dall’architetto Jaques Wipf è stata riaperta nel 2010, riportandola allo splendore di un tempo.

Le sale di valore storico/architettonico, le camere in stile anni Trenta, l’impressionante cantina scavata direttamente nella roccia, la straordinaria posizione sulla diga affascinano gli ospiti di tutto il mondo. Un luogo d’ispirazione per escursionisti, intenditori e i patiti della cultura.

Hotel d’Ispirazione per Seminari

Nel cuore dell’imponente "Grimselwelt" troneggia lo storico hotel alpino, ideale per conferenze straordinarie: interni accattivanti e moderni, grande sala del cembro e della torre, posizione in alta montagna su lago artificiale. Cucina con piatti regionali di stagione, rinomata cantina in pietra con 300 vini d’eccellenza. Avvincente programma di escursioni: funicolare di Gelmer, visite alla centrale elettrica, ponte di Trift ecc.

Attività:

  • Visite alla centrale elettrica
  • Escursione sul ponte Trift
  • Adrenalina sulla funicolare di Gelmer
  • Sentiero del ghiacciaio Steinalp
  • Tour in e-bike
  • Tour sugli sci

Sale:

Sala "Arvensaal"

Concerto

150

Seminario

40

Banchetto

110

Superficie

170 m2

Sala "Bergsteiger"

Concerto

0

Seminario

0

Banchetto

0

Superficie

22 m2

Sala "Pionierzimmer"

Concerto

24

Seminario

0

Banchetto

0

Superficie

29 m2

Sala "Turmsaal"

Concerto

200

Seminario

60

Banchetto

150

Superficie

165 m2

Dettagli sull'Hotel

  • - Radio in ogni camera
  • - Telefono in ogni camera
  • - Sauna
  • - Camere particolarmente tranquille
  • - Albergo non fumatori
  • - Camere non fumatori
  • - Posizione particolarmente tranquilla
  • - Edificio storico
  • - Ascensore
  • - Ristorante aperto al pubblico
  • - Ristorante con giardino/terrazza
  • - Tavoli non fumatori
  • - Ristorante-snack
  • - Ristorante con vista
  • - Posteggi riservati al locale
  • - Animali domestici permessi
  • - conferenze/seminari
  • - sala di conferencia
  • - Escursionista
  • - Vicino alla fermata del bus
  • - Connessione internet wireless disponibile (gratuita)

Arrivo

L’Hotel offre una vista spettacolare sulla valle dell‘„Aare“ e sul lago del Grimsel. La migliore connessione stradale da Basilea/Zurigo è in direzione Lucerna, via il Passo del Brünig e poi direzione Passo del Grimsel. Da Berna si segue la direzione Interlaken e dopo dinuovo Passo del Grimsel. Il tragito dura circa: - 200 Min. da Zurigo - 80 Min. da Lucerna - 90 Min. da Berna - 200 Min. da Basilea Attezione: Il Passo del Grimsel e il Passo del Susten sono aperti solo tra fine maggio e fine ottobre. In treno: Da Interlaken e Lucerna ci sono i treni diretti fino a Meiringen. Da li prendete la Meiringen–Innertkirchen-Bahn (MIB) fino a Innertkirchen, dove poi si prende l’AutoPostale. Fate attenzione agli orari, perché l’AutoPostale non transita regolarmente.

Valutazione

Questo hotel ha un ottimo TrustScore di 92. Gli ospiti lo raccomandano vivamente per: cibo, servizio e camere.

Recensioni di hotel
Details zu TrustYou

Seleziona una visione diversa per i risultati: