Viaggiare in treno con un handicap

È sufficiente effettuare una telefonata un’ora prima della partenza del treno presso il Call Center Handicap delle FFS ai numeri indicati sotto e il cliente con mobilità limitata può richiedere un ausilio per salire e scendere in 160 stazioni di appoggio della rete ferroviaria della Svizzera.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Dalla Svizzera 0800 007 102 (numero gratuito)
Dall’estero +41 51 225 78 44 (a pagamento)

Per i viaggi internazionali è necessario un preavviso di tre giorni lavorativi e di 24 ore per le prenotazioni fatte per e-mail. L’offerta è disponibile gratuitamente per tutti i viaggiatori in sedia a rotelle, i motulesi, i ciechi e le persone con problemi di vista, ma anche per gli handicappati mentali.

Il Call Center Handicap delle FFS garantisce che agli ospiti con mobilità limitata venga offerto un servizio personale e di prima categoria prima, durante e dopo il viaggio.

Con l’ammodernamento dell’infrastruttura ferroviaria e con l’acquisto di nuovo materiale rotabile l’uso autonomo dei mezzi pubblici è già possibile su diverse linee per i viaggiatori con un handicap.

Per ulteriori informazioni sull’argomento potete rivolgervi al Call Center Handicap delle FFS oppure consultare l’opuscolo «Viaggiatori con handicap», distribuito nelle stazioni ferroviarie oppure scaricabile da Internet nel formato PDF dalla homepage (vedere il link corrispondente).

COMPAGNA - Reisebegleitung
Per i viaggiatori che alla stazione dovessero poi necessitare di ulteriore aiuto, esiste il Servizio di Accoglienza volontario "Compagna", che fa base presso tutte le principali stazioni ferroviarie Il servizio di ausilio comprende: l'accompagnamento dei viaggiatori al binario o ad un taxi e perfino l'offerta di compagnia sul treno. Il presente servizio è fruibile a prezzi accettabili.

COMPAGNA - Reisebegleitung
Eschenstrasse 1
9000 St. Gallen
Tel. +41 71 220 16 07
Fax +41 71 220 16 09
e-mail: info@compagna-reisebegleitung.ch

Seleziona una visione diversa per i risultati: