Il Kienbesenzug (BL)

Liestal

Liestal: mit Blick nach Basel Sankt Chrischona

Liestal: mit Blick nach Basel Sankt Chrischona

Liestal: Liestaler Wettercam Schleifenberg

Liestal: Liestaler Wettercam Schleifenberg

Domenica dopo il mercoledì delle Ceneri

In gran parte del Cantone di Basilea Campagna fuochi e fiaccolate rappresentano l'avvio del Carnevale, il cui termine coincide con quello di Basilea Città. A Liestal si è sviluppata una forma di Carnevale particolarmente spettacolare che, grazie alle esibizioni in diverse feste, è diventato molto famoso.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Dietro un gruppo di suonatori di tamburo, pifferai e portatori di lanterne secondo un costume basilese, marciano uomini e in parte anche donne con vestiti ignifughi che portano grandi fiaccole in legno d'abete, pesanti anche fino a 50 chili. Le fiaccole sono state realizzate nelle settimane precedenti dai partecipanti, quasi sempre i membri dell'associazione ginnica.

Tra di loro vengono tirati dei carretti di ferro riempiti con legname che brucia. Negli stretti vicoli oscurati le fiaccole e i carri emanano bagliori spettrali. L'attuale forma dell'usanza, nonostante il carattere primitivo, viene fatta risalire al 1924, quando i membri dell'associazione ginnica ripresero a realizzare fiaccole, secondo un modello antecedente, e a sfilare per le vie. Nel corso degli anni hanno spodestato la sfilata delle fiaccole e dei lampioni dei bambini. I famosi carretti di fuoco sono nati negli anni '30, ma a causa della loro pericolosità, sono stati ammessi definitivamente solo dal 1962.

Seleziona una visione diversa per i risultati: