Varietà culinaria

I Grigioni

Chur: Lürlibad

Chur: Lürlibad

Chur: Altstadt

Chur: Altstadt

Chur

Chur

Chur › Süd: Kantonsspital Graubünden

Chur › Süd: Kantonsspital Graubünden

Chur: Fontana

Chur: Fontana

Chur: Brambrüesch

Chur: Brambrüesch

Chur: Alpenstadt

Chur: Alpenstadt

Bahnhof Chur › Nord: Bahnhofpl. 1

Bahnhof Chur › Nord: Bahnhofpl. 1

Il patrimonio culturale del Cantone è variegato e il paesaggio tra la regione della Bündner Herrschaft e le cime dell’Engadina ricco di sfaccettature. Altrettanto varie sono le specialità gastronomiche dei Grigioni.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
I Grigioni sono una destinazione di grande interesse per i buongustai. Polenta, torta di noci engadinese, pizzoccheri (la pasta di grano saraceno della Val Poschiavo): i piatti tipici rispecchiano le peculiarità della natura. Inoltre testimoniano le influenze culturali della rispettiva area linguistica. Non è un caso che numerosi grandi chef si siano stabiliti qui: nelle 150 valli del Cantone vivono e lavorano macellai, fornai, contadini e contadine che mettono a disposizione dei gastronomi prodotti unici di alto livello.

Nel Cantone dello stambecco, però, la cucina non è soltanto un piacere ma cela anche un’affascinante eredità gastronomica. Nomi melodiosi come Capuns, Maluns o Pèschs maghers si riferiscono a specialità le cui ricette vengono tramandate da generazioni. E osservando dal vivo il lavoro di rinomati produttori e cuoche, si vede come tali ricette siano interpretate in modo personalizzato.

Seleziona una visione diversa per i risultati: