Bagno nell’Aare con il sindaco.

Scorri

Introduzione

In acqua siamo tutti uguali. Operai o professori, in estate tutta Berna si ritrova nell’Aare e dintorni. Qui è possibile incontrare anche noti politici in costume da bagno: solitamente in estate lo stesso Alec von Graffenried, sindaco di Berna, fa una puntatina in riva all’Aare.

Berna.

Nessun’altra città ha saputo preservare così bene il suo carattere storico come Berna, capitale della Svizzera. Il centro storico di Berna è patrimonio mondiale dell’UNESCO e vanta 6 chilometri di arcate, una delle passeggiate commerciali coperte più lunghe d’Europa.

Ulteriori informazioni

Cartina

Cartina
Berna
Berna Regione
Mostra sulla cartina

I bernesi e l’Aare: una vera storia d’amore.

In quale altra città del mondo è possibile fare il bagno in un fiume limpido e fresco mentre allo stesso tempo gli occhi si deliziano nell’ammirare il centro storico di Berna, patrimonio mondiale dell’UNESCO?

A Berna, l’Urban Swimming fa parte della cultura cittadina.

Scorri

Quasi tutti in estate ne approfittano per una fresca pausa al fiume, con la sacca da nuoto sempre a portata di mano. Ma l’Aare bisogna conoscerlo.

Gli habitué hanno punti preferiti in cui entrare, nuotare e uscire: da «Stägli» a «Stägli». Se la spiaggia di ghiaia nel campeggio Eichholz ti sembra troppo scontata, armandosi di coraggio, è possibile tuffarsi nell’acqua fresca: dallo Schönausteg nel giardino zoologico Dählhölzli, poi, è ancora più divertente!

Lungo l’Aare si raccoglie proprio tutta Berna, comprese le locali figure politiche note a livello nazionale...

Berna è anche la capitale della Svizzera.

Scorri

«Per me un bagno nell’Aare è riposo assoluto.»

In estate è facile imbattersi anche con il primo cittadino di Berna, Alec von Graffenried, fuori e dentro l’Aare. «Per me un bagno nell’Aare è riposo assoluto», dice.

Bern, Alec von Graffenried
Quando posso, tra un appuntamento e l’altro vado in bici all’Aare e mi tuffo, anche più volte al giorno preferibilmente.
Alec von Graffenried

«Berna è piccola e a misura d’uomo. È tutto vicinissimo e l’Aare scorre in mezzo alla città.» Alec von Graffenried

Scorri

Anche per gli abitanti del posto Sophie (27) e Manuel (32), bagnarsi nell’Aare è l’occupazione estiva preferita nel tempo libero. Secondo Manuel i vantaggi sono evidenti: «Berna è piccola e a misura d’uomo. È tutto vicinissimo e l’Aare scorre in mezzo alla città.»

Ma per i due, la magia dell’Aare non si percepisce solo sulla riva o in acqua. Per una prospettiva del tutto diversa del fiume, consigliano un aperitivo al tramonto presso il romantico Giardino delle rose affacciato su Berna, un punto che offre una vista mozzafiato sull’arco dell’Aare.

Bern, Rosengarten

Corso Aare per principianti. «Nuotare nel fiume Aare è un’esperienza unica. Non tutti, però, si sentono subito a loro agio nella corrente. Un elemento importante, da non trascurare, è la sicurezza!

Scorri

Sotto la guida della Società Svizzera di Salvataggio (SSS) i partecipanti al corso fanno le prime esperienze di nuoto in un fiume e apprendono tutti i fondamentali sull’Aare, i suoi bagnanti e la balneazione nel fiume della seconda capitale svizzera.

Maggiori informazioni