Top musei a Regione del lago di Ginevra (Vaud)

9 Risultati trovato

9 Risultati trovato

La ricerca è stata filtrata in base ai tag seguenti

9 Risultati trovato
  • Castello di Prangins

    Il Castello di Prangins, eretto nel XVIII secolo da Louis Guiguer, un banchiere svizzero di casa a Parigi, ha ospitato visitatori illustri, da Voltaire a Giuseppe Bonaparte.Questo magnifico edificio, che sovrasta il lago Lemano e classificato come bene culturale d’importanza nazionale, ospita oggi il Museo Nazionale Svizzero.
    Maggiori informazioni su: + Castello di Prangins
  • Miniera di salgemma di Bex

    Per secoli il possesso del sale ha significato ricchezza e potere. I giacimenti di salgemma scoperti nel XV secolo a Bex sono sfruttati ancora oggi. La miniera è visitabile e un museo illustra l'estrazione del sale dal 1684 ad oggi.
    Maggiori informazioni su: + Miniera di salgemma di Bex
  • The Olympic Museum

    Grazie alla tecnologia dei computer di ultima generazione e ai media audiovisivi vivere le Olimpiadi da vicino, provare quello che provano gli atleti e seguire la storia dei Giochi dall'antichità fino ai giorni nostri: è possibile al Museo Olimpico di Losanna.
    Maggiori informazioni su: + The Olympic Museum
  • Museo d’arte cantonale (MCBA)

    Inaugurato nel 1841, il Museo d’arte cantonale di Lausanne si annovera fra i più antichi musei svizzeri dedicati esclusivamente all’arte. Il museo ospita ogni anno diverse mostre temporanee, allestite attingendo dal suo ampio patrimonio composto da più di 10 000 opere.
    Maggiori informazioni su: + Museo d’arte cantonale (MCBA)
  • Musée de l'Elysée - Museo della fotografia

    Rinomato a livello internazionale, 
il Musée de l’Elysée è ritenuto uno dei più importanti musei d’Europa dedicati interamente alla fotografia. È stato allestito in una villa del XVIII secolo con vista sul Lago di Ginevra: un vero e proprio gioiello.
    Maggiori informazioni su: + Musée de l'Elysée - Museo della fotografia
  • Fondation de l'Hermitage - Museo d'arte

    La villa della Fondazione dell'Hermitage ospita esclusivamente mostre d'arte cicliche. Sono invece permanenti le vedute sul Lago di Ginevra e sulla Cattedrale di Notre-Dame, che hanno ispirato in passato il maestro della pittura paesaggistica Camille Corot.
    Maggiori informazioni su: + Fondation de l'Hermitage - Museo d'arte
  • Chaplin’s World

    Nella primavera del 2016, nella dimora di un tempo della famiglia Chaplin “Manoir de Ban” a Corsier-sur-Vevey, è stato aperto un intero mondo dedicato all’uomo con la bombetta: nel palazzo signorile con un parco gigantesco, i visitatori scoprono numerosi dettagli della sua vita privata, mentre l’edificio nuovo è completamente incentrato sulla sua carriera di artista.
    Maggiori informazioni su: + Chaplin’s World
  • Museo dei carillon e degli automi

    Nel 1796 l'orologiaio ginevrino Antoine Favre-Salomon inventò un orologio da taschino musicale. Da allora è riconosciuto come l'inventore della scatola musicale e Sainte-Croix divenne la capitale mondiale della musica meccanica. Ancora oggi vi si costruiscono gli automi musicali.
    Maggiori informazioni su: + Museo dei carillon e degli automi