A Piedi a Svizzera Orientale / Liechtenstein

114 Risultati trovato

114 Risultati trovato

La ricerca è stata filtrata in base ai tag seguenti

114 Risultati trovato
  • Thurweg, Tappa 6/8

    Da Weinfelden si attraversa la Thur più volte: ad esempio, ci serve di un ponte tibetano di 120 metri presso il «Ganggelisteg» di Bussnang oppure di un ponte di legno del 1837 a Eschikofen. Il sentiero attraversa la riserva naturale Allmend per raggiungere Frauenfeld.
    Maggiori informazioni su: + Thurweg, Tappa 6/8
  • ViaRhenana, Tappa 3/10

    Percorso piano lungo il Rhein, passaggio davanti alla di Wagenhausen e ai monasteri di St. Katharinental e Alt Paradies; attraversamento della riserva naturale Schaarenwald con storiche fortificazioni fino a Sciaffusa.
    Maggiori informazioni su: + ViaRhenana, Tappa 3/10
  • Thurweg, Tappa 7/8

    Attraverso il parco rinaturato delle paludi di Murg di Frauenfeld si raggiunge la Thur. Dopo avere fatto una capatina alla certosa d'Ittingen, il sentiero segue di nuovo il fiume. Dal borgo di Fahrhof il corso rettilineo si fa serpeggiante e la natura la fa da padrona.
    Maggiori informazioni su: + Thurweg, Tappa 7/8
  • Sardona-Welterbe-Weg

    Questo tour offre uno scorcio eccezionale sul patrimonio UNESCO dell'Arena tettonica Sardona. Nella poco nota zona di confine dei Cantoni S. Gallo, Glarona e Grigioni, i processi di genesi delle montagne sono visibili come in nessun altro luogo.
    Maggiori informazioni su: + Sardona-Welterbe-Weg
  • ViaSuworow, Tappa 10/11

    Il percorso conduce lungo il Klöntalersee, che si trova tra imponenti pareti rocciose, giù verso Glarona. Chi avrà il coraggio di immergersi nelle acque del Klöntalsee, potrebbe ritrovare la cassa bellica russa, che deve essere sprofondata qui durante un attacco dei francesi.
    Maggiori informazioni su: + ViaSuworow, Tappa 10/11
  • Oberer Thurweg

    Il punto di partenza di questo percorso è Unterwasser. Transitando dal suolo del Togghenburgo ci si sposta nell'incantevole valle della Thur lungo il fiume fino a Starkenbach. Un tratto estremamente suggestivo per i veri amanti della natura intatta.
    Maggiori informazioni su: + Oberer Thurweg
  • Rheintaler Höhenweg

    Dal Bodensee si cammina attraverso frutteti e vigneti, in un paesaggio culturale variegato punteggiato di castelli, fortezze e alpeggi. L'Höhenweg (sentiero alto) offre in ogni momento una splendida vista sulle montagne e sulla valle del Reno.
    Maggiori informazioni su: + Rheintaler Höhenweg
  • Sentiero alpino panoramico , Tappa 6/30

    La lunga salita da Stein all’altura di Vorderen viene ricompensata da una magnifica vista sulle vette glaronesi. Un’escursione in cresta variegata si snoda intorno al Gulmen, attraversando il Mattstock per poi scendere ad Amden.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero alpino panoramico , Tappa 6/30
  • Thurweg, Tappa 3/8

    Il fiume Thur si snoda nella valle toccando la cittadina di Lichtensteig con i suoi portici. Presso le rovine del castello di Rüdberg si ammira una vista mozzafiato sulla Thur. Un ponte sospeso permette di raggiungere Bütschwil. Presso l'antico ponte in legno di Lütisburg si ritorna al corso d'acqua.
    Maggiori informazioni su: + Thurweg, Tappa 3/8
  • Appenzeller Alpenweg, Tappa 1/2

    Questo tour si snoda nel paesaggio prealpino dell'Appenzello partendo da Urnäsch e attraversando pascoli alpini ai piedi del Säntis fino alla Schwägalp. Dall'alpe alta (Hochalp) fino alla Schwägalp si attraversa il parco naturale della Schwägalp, un'area naturale e
    Maggiori informazioni su: + Appenzeller Alpenweg, Tappa 1/2
  • Thurgauer Rebenweg

    Questa escursione panoramica offre lungo tutti il percorso una accattivante vista sulla Thurtal e sulle lontane Alpi. In questo territorio di vigneti terrazzati si passeggia lungo la nota Iselisberg fino alla certosa di Ittingen in Warth, un centro culturale di importanza internazionale.
    Maggiori informazioni su: + Thurgauer Rebenweg
  • Toggenburger Höhenweg

    Il sentiero in cresta del Toggenburgo si propone agli escursionisti come uno dei sentieri più belli ma anche più impegnativi della regione di San Gallo. Ad ogni passo lo sguardo viene calamitato dall'impareggiabile vista sulla verdissima valle Thurtal.
    Maggiori informazioni su: + Toggenburger Höhenweg
  • Attraversare la storica passerella in legno

    Il Seedamm (ponte-terrapieno) del Lago di Zurigo collega Rapperswil nel Canton San Gallo a Pfäffikon nel Canto Svitto. Nel Medioevo i pellegrini del cammino di Santiago attraversavano il lago su una traballante passerella priva di parapetto. Questa passerella in legno ricca di storia è il punto centrale di quest’escursione pianeggiante.
    Maggiori informazioni su: + Attraversare la storica passerella in legno
  • WALSA-Weg, Tappa 3/4

    Il Flumserberg è considerato il centro del paese di Heidi, tante ore di sole, la vista spazia lontano. Segue una ripida mulattiera, si costeggia una cascata. Da Chnobelboden, ampi versanti rivolti a ovest, pieni di case e di attività agricole.
    Maggiori informazioni su: + WALSA-Weg, Tappa 3/4
  • Sardona-Welterbe-Weg, Tappa 5/6

    Trascorsa la notte nel cuore del patrimonio naturale dell'Arena tettonica Sardona, si attraversano paesaggi incontaminati fino al Foopass, accompagnati dal sovrascorrimento glaronese sul Foostock. Con un magnifico panorama davanti agli occhi si scende ad Elm.
    Maggiori informazioni su: + Sardona-Welterbe-Weg, Tappa 5/6
  • Sentiero alpino panoramico , Tappa 4/30

    Costeggiando il piccolo fiume Urnäsch, attraverso pascoli, prati e ombrosi boschi di conifere, si superano scroscianti cascate e si sale alla Schwägalp, la stazione di valle della funivia del Säntis che offre uno splendido panorama sulle vette.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero alpino panoramico , Tappa 4/30
  • Klettgau-Rhein-Weg, Tappa 1/2

    La regione del Pinot Nero di Hallau, quindi il sentiero alto sui tre rami della catena di colline del Randen; ampi boschi e cippi di confine fra Svizzera e Germania. Splendida vista oltre confine dalla torre del Randen e sulle Alpi dalla Randenhaus.
    Maggiori informazioni su: + Klettgau-Rhein-Weg, Tappa 1/2
  • Selun – un evento per tutti gli appassionati della montagna

    I maestosi Churfirsten sono lo straordinario simbolo del Toggenburgo. Sul Selun, quello più occidentale dei sette Churfirsten, davanti agli occhi si spalancano scenari giganteschi, verso il Walensee, le cime glaronesi e grigionesi e l’intero massiccio alpino. Anche il colpo d’occhio sul Toggenburgo, in direzione di Will e della regione del Lago di Costanza vi lascerà stupiti per la bellezza del paesaggio. Immergetevi in uno splendido mondo alpino!
    Maggiori informazioni su: + Selun – un evento per tutti gli appassionati della montagna
  • Una flora unica nel Ruggeller Riet

    Il Ruggeller Riet, una zona di torbiera, è una zona protetta ampia circa 90 ettari, completamente a nord del Liechtenstein. La fauna e, soprattutto, la flora offrono una magnifica esperienza agli amanti della natura.
    Maggiori informazioni su: + Una flora unica nel Ruggeller Riet
  • Wildenmannlisloch Weg

    Si comincia subito con la parte più avventurosa: il dondolio della particolarissima funivia da Starkenbach a Strichboden. Da qui, tra dolci salite e discese, il percorso conduce in due ore attraverso il sentiero d’alta montagna del Toggenburg fino all’Alp Sellamatt, sempre al di sotto della vetta del Churfirsten, passando davanti al misterioso Wildenmannlisloch, che offre innumerevoli soddisfazioni ai piccoli esploratori.
    Maggiori informazioni su: + Wildenmannlisloch Weg
  • Pragelpass-Weg, Tappa 3/3

    Prima lungo il lago Klöntalersee, circondato da ripide pareti rocciose. Poi inizia la discesa verso Glarona. Dalla diga del lago artificiale attraverso una stretta valle caratterizzata da ripide pareti e imponenti massi rocciosi, lambiti dal vivace fiume Löntsch.
    Maggiori informazioni su: + Pragelpass-Weg, Tappa 3/3
  • Thurgauer Panoramaweg, Tappa 2/2

    A Bischofszell, ponte ad arco del 1487. Chiesa Heiligkreuz con campanile costruito sulla torre d'avvistamento. Dal Nollen, il massimo rilievo della Turgovia, la vista spazia lontano, dal Bodensee alle Alpi. Meta finale il bel nucleo storico di Wil.
    Maggiori informazioni su: + Thurgauer Panoramaweg, Tappa 2/2
  • Via Alpina, Tappa 4/20

    La Sernftal con l’impressionante Arena tettonica Sardona è Patrimonio mondiale dell’UNESCO. Da questa regione straordinaria si continua il lungo tragitto fino al Richetlipass. Dopo la ripida salita si raggiunge la Durnachtal e quindi Linthal, il villaggio più grande del Canton Glarona.
    Maggiori informazioni su: + Via Alpina, Tappa 4/20
  • Blauburgunderland Panoramaweg

    Escursione attraverso il cuore del paese del Blauburgund di Schaffhausen, l'itinerario porta verso una catena collinosa che si estende verso sud-ovest, al centro di questo itinerario c’è la veduta sugli ameni mediterranei vigneti del Blauburgund.
    Maggiori informazioni su: + Blauburgunderland Panoramaweg
  • Rheintaler Höhenweg, Tappa 4/6

    Sulle orme dei Romani verso Wildhaus lungo un antico muro in pietra naturale. Un alto pianoro con vista spettacolare sui Kreuzberge e un sentiero ricco di aneddoti e leggende (Sagenweg). Il terrazzo assolato di Wildhaus con il Schönenbodensee.
    Maggiori informazioni su: + Rheintaler Höhenweg, Tappa 4/6
  • ViaSuworow, Tappa 2/11

    Da Elm la ViaSuworow conduce per il passo del Panix che, per le truppe di Suworow che lo attraversarono con la neve, rappresentò un disastro che comportò grosse perdite. Attraverso la gola di Jetzbach si arriva su al passo e in seguito attraverso l'Alp Mer e l'Alp Ranasca giù a Pigniu.
    Maggiori informazioni su: + ViaSuworow, Tappa 2/11
  • Obersee – Klöntalersee

    Lunga escursione attraverso la Oberseetal fino alla Klöntal passando per il Längeneggpass (1814 metri). Dal crinale del Lachengrat (punto più alto) le cime del massiccio del Glärnisch sono così vicine che sembra di toccarle. La vista sul Klöntalersee ripaga di tutte le fatiche e invita a un bagno rinfrescante.
    Maggiori informazioni su: + Obersee – Klöntalersee
  • Moorweg Gamperfin

    La via palustre gira intorno al paesaggio originario delle torbiere in quota di Gamperfin, che ha una rilevanza nazionale. Lungo il percorso l'escursionista, grazie ai pannelli informativi, apprende particolari su questo biotopo.
    Maggiori informazioni su: + Moorweg Gamperfin
  • Tour delle 7 cime

    7 cime e vedute panoramiche su 14 laghi fanno di questo tour un itinerario unico in Svizzera. In quale altro posto si possono risalire ben 7 vette con un’ascesa di soli 880 metri?
    Maggiori informazioni su: + Tour delle 7 cime
  • Da Rosenboden al Voralpsee

    Dal Chäserrugg davanti agli stambecchi si passa per la regione carsica del Obersässhüttli. Dopo la regolare discesa lungo le Alpi, si raggiunge il Voralpsee circondato da rocce e boschi.
    Maggiori informazioni su: + Da Rosenboden al Voralpsee
  • ViaRhenana, Tappa 5/10

    A sud di Rheinau, il percorso si snoda lungo la sponda del Rhein fino a Ellikon. Prosegue lungo il fiume Thur e il paesaggio del «Flaacherfeld», si giunge a Flaach. Panorama dalla chiesa di Buchberg. Attraverso soleggiati vigneti, arrivo a Eglisau.
    Maggiori informazioni su: + ViaRhenana, Tappa 5/10
  • Toggenburger Höhenweg, Tappa 6/6

    Dall'Hulfteggpass, il sentiero scende nel piccolo borgo di Mühlrüti. Da qui, il percorso sale al leggendario punto panoramico St. Iddaburg. All'altezza di Wurenholz, il sentiero in cresta sfocia nel Thurweg e termina nella famosa città abbaziale di Wil.
    Maggiori informazioni su: + Toggenburger Höhenweg, Tappa 6/6