Elenco di link che conducono direttamente ai punti di ancoraggio di questo sito.

Introduzione

Un austero bastione in pietra e l’incantevole riva del Lac Léman sono opposti che diventano complementari. Dopo l’ascesa alla vetta La Dôle, non lontano dal confine di stato, il sentiero attraversa il bosco della regione viticola per giungere a Nyon.

Descrizione

Questo percorso nel cuore del Parco del Giura vodese, sul versante anteriore della catena del Giura, offre fin dal suo inizio a Saint-Cergue una magnifica vista sul Lago di Ginevra, sulle Alpi savoiarde e sul Monte Bianco. Il sentiero segue dapprima una strada asfaltata fino alla diramazione presso il campeggio Les Cheseaux. All'inizio il percorso è abbastanza ripido e si snoda attraverso i pascoli fino a poco prima dello Chalet des apprentis.

Da qui si scorge la prima meta della giornata: i bastioni di roccia del Dôle. Vale la pena prestare attenzione per individuare i camosci. Un ripido sentiero porta al Col de Porte. Poco dopo si raggiunge la seconda vetta più alta del Giura svizzero, a 1677 metri di quota. La vista è fantastica qui: si ammirano la Francia, a nord, e le Alpi savoiarde, che dominano il lago di Ginevra. Tuttavia, il panorama non è l’unica cosa entusiasmante sulla cima della Dôle, c’è anche la grande sfera bianca. L'osservatorio è utilizzato come stazione meteorologica e serve anche per monitorare lo spazio aereo dell'aeroporto internazionale di Ginevra.

Senza mai perdere di vista il Monte Bianco, si segue una bella discesa che conduce allo Chalet de la Dôle. C’è poi un quasi infinito, ma idilliaco e variegato sentiero forestale. I numerosi grandi formicai sono impressionanti. Il tratto centrale è abbastanza ripido e talvolta si snoda, per brevi passaggi, su strade asfaltate. Dopo avere superato il campo da golf di Bonmont e gli enormi campi agricoli, si raggiunge la cittadina di Nyon sul lago di Ginevra circa due ore dopo.

Consigli di pernottamento a Nyon

 

L’attenta pianificazione degli itinerari è la chiave per godersi un tour. Informati preventivamente sulle condizioni atmosferiche e dei percorsi presso i centri informazioni locali. A seconda della stagione e delle condizioni metereologiche il percorso può essere chiuso o interrotto.

Dati tecnici

Visualizza contenuti Dati tecnici
Partenza
St-Cergue
Arrivo
Nyon
Direzione
Sola andata
Salita
780 m
Discesa
1400 m
Distanza
26 km
Durata
7 h 25 min
Durata direzione inversa
8 h 10 min
Stagione ideale
Aprile - Ottobre
Tema
To a mountain peak, With panoramic view
Maggiori informazioni https://www.schweizmobil.ch/it/wanderland/etappe5....

Tutte le tappe

Cartina

Cartina escursionistica SvizzeraMobile: Questo elemento non è accessibile senza barriere architettoniche.

Contatto

Office du tourisme de St-Cergue
Place Sy-Vieuxville
1264 St-Cergue
Svizzera

Telefono  +41 (0)22 360 13 14
info@st-cergue-tourisme.ch
st-cergue-tourisme.ch

Fatti

Numero del percorso

Tappa: 16/16

Distanza

26 km

Durata

7 h 25 min

Salita

780 m

Informazioni di viaggio: St-Cergue