Introduzione

I tre castelli di Bellinzona, una delle principali attrazioni del Ticino, sono unici nella regione alpina e dal 2000 fanno parte del patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO. I castelli, le mura, le torri, i merli e i portoni di queste imponenti fortificazioni suscitano forti emozioni tra i visitatori.

I tre musei dei castelli mostrano storia locale, arte, archeologia come pure esposizioni temporanee. Il singolare edificio neoclassico del Teatro Sociale mostra, rinnovato, l’antico splendore di 150 anni fa. La Galleria civica a Villa dei Cedri si trova vicino alle chiese romaniche di San Biagio e Santa Maria delle Grazie. Il restauro del monastero di Monte Carasso e la sua progettazione sono un modello di urbanistica contemporanea (Premio Wakker 1993).

Oggi principale attrazione della città, in passato i castelli medievali di Bellinzona Castelgrande, Montebello e Sasso Corbaro e la Murata costituivano un eccezionale sistema fortificato proteggendo interamente la città e chiudendo la valle del fiume Ticino. La prima citazione dell'esistenza del complesso del quale sono conservate numerose vestigia, risale all'anno 590, ma già per gli antichi romani Bellinzona era considerata un'importante linea di difesa.

Con il castello di Montebello, chiamato anche di Svitto o di San Martino, e con la più alta di Sasso Corbaro, in parte chiamata anche di Unterwalden o di Santa Barbara, questi edifici sono tra i castelli medievali meglio conservati della Svizzera e fanno parte del patrimonio dell'umanità UNESCO.


Un biglietto per il patrimonio mondiale UNESCO

Offerte interessanti per i tesori della natura e della cultura in Svizzera
Alle offerte

Alla scoperta della produzione del salame a bordo del trenino Artù


Il Castello di Montebello a Bellinzona ha la cucina nel cuore: durante la visita guidata, i partecipanti scoprono il segreto del salame dei castelli, possono assistere alla produzione di questa specialità ticinese e infine assaggiarla.

Scoprire i castelli di Bellinzona con Artù
Il trenino turistico Artù sferraglia nel centro storico per accompagnare i visitatori in tutta comodità ai castelli di Montebello e Sasso Corbaro. In prossimità dei principali monumenti e delle attrazioni storiche più significative, i turisti possono scendere e poi risalire. Il tour dura circa un’ora e mezza e i biglietti sono acquistabili direttamente in loco oppure presso l’ufficio turistico di Bellinzona.
Artù, il trenino dei castelli

Partner

World Heritage

Informazioni generali

Visualizza contenuti Dati tecnici
Tempo necessario
Da 2 a 4 ore
Adatto a bambini di
Da 10 a 13 anni, 14+ anni
Adatto per
Bambini, Famiglie, Gruppi
Meteo
Al coperto
Categoria
Cultura, Educazione, Urbano

Informazioni sulla prenotazione

Visualizza contenuti Dati tecnici
Prenotazione

Un biglietto per il patrimonio mondiale UNESCO

Offerte interessanti per i tesori della natura e della cultura in Svizzera
Del patrimonio mondiale dell'UNESCO fanno parte in Svizzera 11 paesaggi e beni culturali. Visitando questi siti culturali e naturali protetti scoprite l'unicità di questi gioielli.

Contatto

Bellinzonese e Alto Ticino Turismo
Palazzo Civico
6500 Bellinzona
Svizzera

Telefono +41 (0)91 825 21 31
Fax +41 (0)91 821 41 20
info@bellinzonese-altoticino.ch
bellinzonese-altoticino.ch
Facebook

Overview

Cartina

Cartina
Bellinzona
Ticino
Mostra sulla cartina

Contatto

Bellinzonese e Alto Ticino Turismo
Palazzo Civico
6500 Bellinzona
Telefono +41 (0)91 825 21 31
bellinzonese-altoticino.ch

Prenota online

Informazioni di viaggio: Bellinzona

  • Meteo

Offerte attuali

scopri Bellinzona