Escursioni tematiche

228 Risultati trovato

228 Risultati trovato
228 Risultati trovato
  • Sentiero tra le cime degli alberi nella Neckertal

    A Mogelsberg nella regione turistica del Toggenburgo, vicino a San Gallo, a maggio 2018 è stato inaugurato il primo sentiero tra le cime degli alberi della Svizzera. Il percorso lungo 500 metri e privo di barriere architettoniche si snoda dal bosco e sale dolcemente fino alle cime degli alberi: un’esperienza naturale straordinaria a contatto con il mondo animale e vegetale.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero tra le cime degli alberi nella Neckertal
  • Trail per la caccia al tesoro ad Aeschi

    Ad Aeschi bei Spiez, tutta la famiglia si dedica alla caccia al tesoro. Sul trail per la caccia al tesoro sono nascosti vari quesiti da risolvere insieme. Se i partecipanti hanno risolto correttamente tutti i quesiti, li attende un premio all’Ufficio del turismo.
    Maggiori informazioni su: + Trail per la caccia al tesoro ad Aeschi
  • Sentiero «A tire d'ailes»

    Escursione su un sentiero didattico alla scoperta dei volatili con grandi attrazioni (nido gigante, piattaforma sugli alberi). Visita di una torbiera. Immerso nella foresta, un sentiero in trucioli di legno invita il visitatore a scoprire le numerose specie di uccelli e il loro habitat (attrazioni a dimensione umana).
    Maggiori informazioni su: + Sentiero «A tire d'ailes»
  • Giardino delle erbe Ricola

    Una bella escursione conduce lungo le alture del Giura fino al Passwang – cresta del monte e punto panoramico a 1204 m. s.l.m. – in direzione di Laufen, dove si trova la sede principale di Ricola.
    Maggiori informazioni su: + Giardino delle erbe Ricola
  • Escursioni sul Pilatus

    Dal Pilatus (2118 m s.l.m.), il massiccio che domina la città di Lucerna, si gode una delle viste più spettacolari di tutta la Svizzera. Il panorama spazia dalle Alpi della Svizzera centrale alla Foresta Nera in Germania, passando per il Jura in Francia.
    Maggiori informazioni su: + Escursioni sul Pilatus
  • Il bosco dei giganti di Elm

    Il sentiero avventura nel «Riesenwald» (bosco dei giganti) di Elm promuove l’attività motoria, acuisce i sensi e rafforza la consapevolezza nei confronti della natura. Un mondo di divertimento a Martinsloch.
    Maggiori informazioni su: + Il bosco dei giganti di Elm
  • Cacce al tesoro

    Quattro piste per la caccia al tesoro attorno a Nendaz rendono le escursioni per famiglie giocosissime gite. In questo modo anche i bambini si divertono durante le escursioni.
    Maggiori informazioni su: + Cacce al tesoro
  • La via dei mulini nel Seeland

    Basandosi sul prospetto "Mühlenspur im Seeland/Sulla via dei mulini nel Seeland" è possibile visitare comodamente in biciletta i 6 mulini descritti. Ognuno di essi vanta una propria identità, una propria storia ed oggi svolge funzioni diverse. Con i cartelli segnaletici è possibile effettuare la visita con una sequenza liberamente selezionabile. Viste le distanze, la visita dei 6 mulini può essere effettuata nella stessa giornata, ma non ci sono vincoli. L'Hotel Weisses Kreuz a Lyss può fungere da punto di partenza per visitare le diverse località della zona. Per visitare l'interno dei mulini è necessario prenotare con una telefonata.
    Maggiori informazioni su: + La via dei mulini nel Seeland
  • Gogwärgiweg – Il sentiero dei nani

    Si dice che un tempo vivessero ovunque nell'Alto Vallese, i Gogwärgini, i piccoli, industriosi nanetti. Non si sa quando, sono però scomparsi. Tuttavia le loro storie si sono tramandate fino ad oggi e si possono scoprire sul sentiero tematico Gogwärgi.
    Maggiori informazioni su: + Gogwärgiweg – Il sentiero dei nani
  • Intorno al castagno.

    Divorare castagne - con la bocca, con l'immaginazione e con tutti i sensi. Ad Arosio, nel Malcantone, tutto è pronto per gli ospiti. Il Malcantone si trova tra vette panoramiche quali il Monte Lema e due insenature del Lago di Lugano. Il fiume Tresa, emissario del Lago di Lugano da Ponte Tresa, e le montagne fungono da confine di Stato con l'Italia. Sulle colline intermedie, si trova sparsa la maggior parte dei 26 piccoli Comuni del Malcantone. Fra i pittoreschi borghi con le chiese degne di una visita, si estende il bosco, composto prevalentemente di castagni. Di terra coltivabile ce n'è poca e coltivare è comunque difficile, per cui la natura si è ripresa grandi aree sotto forma di foresta.
    Maggiori informazioni su: + Intorno al castagno.
  • Sentiero per l'osservazione della fauna selvatica sul Niederbauen

    Gli escursionisti che affrontano gli 11 chilometri del sentiero dedicato all'osservazione della natura allestito tra Niederbauen e la stazione a monte di Stockhütte sanno a cosa prestare attenzione: le tavole lungo il percorso trasmettono le cognizioni di base sulla fauna locale, sul suo habitat e sulle sue abitudini, specificando dove si potrebbero vedere le varie specie animali.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero per l'osservazione della fauna selvatica sul Niederbauen
  • Re-Ra-Rätikon

    Il percorso ricco di sorprese consente ai bimbi di conoscere in maniera ludica il mondo alpino e di risolvere lo stimolante indovinello sui camosci "Granita".
    Maggiori informazioni su: + Re-Ra-Rätikon
  • Piste per il geocaching

    Equipaggiati con apparecchi GPS, penne, carta, cartina e provviste nello zaino, si parte per una moderna caccia al tesoro. Parecchie piste con diversi gradi di difficoltà attendono di essere scoperte.
    Maggiori informazioni su: + Piste per il geocaching
  • Swiss Wrestling Trail

    Swiss Wrestling (“Schwingen”) is part of the deeply rooted heritage of Diemtigtal Valley and is extremely popular. The adventure path “Wrestling & Tradition” was opened in June 2013, in the Springboden-Diemtigtal Valley area.
    Maggiori informazioni su: + Swiss Wrestling Trail
  • Il sentiero del passerotto Männi

    Männi è un passerotto intelligente, coraggioso e a volte molto sbarazzino. In questo sentiero di Atzmännig nell'Oberland zurighese i bambini possono vivere in prima persona la storia scritta da Andrew Bond e accompagnare Männi nelle sue avventure.
    Maggiori informazioni su: + Il sentiero del passerotto Männi
  • Il nano Riggli spiega come nasce l’energia

    Sulla Riggisalp è stato allestito un nuovo sentiero didattico interattivo che avvicina bambini e adulti al mondo delle energie rinnovabili. Questo percorso tematico di circa due chilometri comprende nove postazioni concepite per informare e nello stesso tempo stimolare i sensi.
    Maggiori informazioni su: + Il nano Riggli spiega come nasce l’energia
  • Sentiero degli scoiattoli

    Lungo il famoso Sentiero degli scoiattoli i bimbi non si limitano a dar da mangiare ai vivaci scoiattoli, ma entrano in contatto con la storia illustrata che descrive la vita dello scoiattolo.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero degli scoiattoli
  • Il Sentiero delle marmotte

    Questo sentiero didattico a Betelberg, dedicato a questo popolare piccolo mammifero, parte dal rifugio di Stoss e si sviluppa su tre chilometri percorribili all’incirca in un’ora e mezza.
    Maggiori informazioni su: + Il Sentiero delle marmotte