Escursioni a piedi per famiglie

44 Risultati trovato

44 Risultati trovato
44 Risultati trovato
  • Percorso dei 5 laghi a Zermatt

    Il fantastico percorso escursionistico dei 5 laghi si trova sulle montagne di Zermatt: in tre di questi laghi di montagna si rispecchia infatti imponente il Matterhorn. La vista sui numerosi giganti di pietra è straordinaria, e l’itinerario escursionistico è estremamente variegato.
    Maggiori informazioni su: + Percorso dei 5 laghi a Zermatt
  • Trans Swiss Trail, 1/32

    L’escursione nel cuore del Giura congiunge le città storiche di Porrentruy e St-Ursanne. Dolci colline e vaste zone pianeggianti caratterizzano l’Ajoie. Il Clos du Doubs, invece, dove si trova la caratteristica cittadina di St. St-Ursanne, si presenta come una valle impervia.
    Maggiori informazioni su: + Trans Swiss Trail, 1/32
  • Industriepfad, 2/2

    Un sentiero svizzero molto interessante dal punto di vista didattico si trova vicino a Zurigo. Il Sentiero didattico industriale dell'Oberland zurighese, col suo percorso di 30 km, passa tra edifici industriali fantastici, costruiti all'inizio dell'Era industriale e si conclude con il Museo delle macchine tessili di Neuthal, di recente apertura.
    Maggiori informazioni su: + Industriepfad, 2/2
  • Da un punto panoramico all’altro

    Imponente e maestosa, la Sissacher Fluh troneggia sulla vallata ed è da tempo considerata il vero e proprio emblema di Sissach. La veduta dalla sporgenza rocciosa è grandiosa. Lo sguardo spazia dai Vosgi alla catena del Giura fino alle Alpi.
    Maggiori informazioni su: + Da un punto panoramico all’altro
  • La Planie: escursione in quota

    La regione turistica e zona sciistica Verbier-Nendaz può essere raggiunta con diverse funivie che arrivano fino al Mont Fort, il punto più alto a 3328 metri. Goditi la natura al di sopra del limite degli alberi senza affrontare grandi dislivelli.
    Maggiori informazioni su: + La Planie: escursione in quota
  • Dalla città alle colline

    Un'escursione ricca di sfumature: inizia nel cuore di Solothurn, si snoda dai suoi quartieri più esterni a una romantica gola con cappella ed eremo, e costeggiando i piedi del Jura raggiunge Grenchen, città degli orologi.
    Maggiori informazioni su: + Dalla città alle colline
  • Sulle tracce di Heidi

    A Maienfeld si può percorrere e rivivere la storia di Heidi, famosa in tutto il mondo. Su un itinerario percorribile anche in passeggino, il racconto è presentato in modo ludico. L’esperienza giusta per tutte le età!
    Maggiori informazioni su: + Sulle tracce di Heidi
  • Sentiero panoramico sopra Zurigo

    La ferrovia dell’Üetliberg accompagna i gitanti in tutta comodità e con orari serrati sulla montagna zurighese per un’escursione a 871 metri di altezza adatta anche alle famiglie. Dopo una visita alla terrazza panoramica del ristorante Felsenegg, si scende verso Adliswil in funivia, per poi raggiungere Zurigo con un treno regionale.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero panoramico sopra Zurigo
  • Trans Swiss Trail, 5/32

    Dalla cittadina degli orologiai al granaio della regione di Neuchâtel, attraversando una chiusa tipica della roccia calcarea della catena del Giura. Discesa in Val de Ruz attraverso un bosco. Sopra la piana dello Chasseral svetta la grande antenna.
    Maggiori informazioni su: + Trans Swiss Trail, 5/32
  • Nella valle delle 72 cascate

    72 cascate nella Lauterbrunnental si gettano impetuose dai bordi di pareti rocciose a strapiombo alte fino a 400 metri. Lo scrosciare di questo spettacolo naturale unico accompagna il pittoresco percorso da Lauterbrunnen a Stechelberg.
    Maggiori informazioni su: + Nella valle delle 72 cascate
  • Heuberg

    Gli alloggi sono in grado di soddisfare escursionisti, amanti delle camminate, pescatori e amanti della natura. Gli appassionati dell’alta velocità possono divertirsi sulla vertiginosa pista per slittini vicino alla stazione a monte della cabinovia.
    Maggiori informazioni su: + Heuberg
  • Lo storico sentiero dei canali

    Cento chilometri di sentieri affiancano gli storici canali d’acqua, le bisses, nei dintorni di Nendaz, una località baciata dal sole. Il percorso inizia al centro del paese; seguendo il canale intermedio “Bisse du Milieu” si raggiunge Planchouet dove si trovano le prese d’acqua. Lungo la “Bisse Vieux” si fa rientro al villaggio.
    Maggiori informazioni su: + Lo storico sentiero dei canali
  • Wasserweg «Ils Lejins» Sils/Furtschellas

    Lungo questa escursione circolare di 2 ore e mezza ai 6 lejins (laghetti in romancio) potrai conoscere la straordinaria flora di alta quota e il paesaggio lacustre dell’Alta Engadina. I laghi cristallini contengono minerali e rocce dai quali derivano il loro nome.
    Maggiori informazioni su: + Wasserweg «Ils Lejins» Sils/Furtschellas
  • Sentieri avventura degli gnomi Muggestutz

    Le leggende sugli gnomi fanno parte delle tradizioni della Haslital. La star indiscussa è lo gnomo più anziano ‘Muggenstutz’, e sul sentiero attrezzato con giochi che va da Mägisalp a Bidmi, la sua storia diventa un’esperienza indimenticabile per escursionisti grandi e piccoli.
    Maggiori informazioni su: + Sentieri avventura degli gnomi Muggestutz
  • Itinerario etnografico Odro

    L’alpeggio, nuovamente parzialmente abitato, è situato a 1240 m di altitudine sui versanti del Piz Vogorno, tra il villaggio di Vogorno (Val Verzasca, 500 m) e l’alpeggio Bardughè (1600 m). L’alpeggio di Odro è accessibile da un sentiero ripido, ben segnalato.
    Maggiori informazioni su: + Itinerario etnografico Odro
  • Trans Swiss Trail, 2/32

    Il Doubs è un corso d’acqua affascinante. Sul tratto fra St-Ursanne e La Charbonnière, sulla sponda sinistra, si percorrono sentieri nella natura che costeggiano il fiume verde-blu scintillante. La riva è l’habitat di numerose libellule e uccelli.
    Maggiori informazioni su: + Trans Swiss Trail, 2/32
  • Aargauer Weinweg

    Un'escursione nell'area del Giura tabulare. I pendii a sud sono ideali per le vigne; a nord-est si allarga la vallata e c'è la confluenza di Aar, Reuss e Limmat. Già gli antichi romani hanno scoperto ciò che questi posti hanno da offrire.
    Maggiori informazioni su: + Aargauer Weinweg
  • Su un ampio sentiero per la Stockhütte

    Questa facile escursione ti porta dalla Klewenalp alla Stockhütte. Il sentiero è percorribile anche col passeggino, e quindi particolarmente adatto alle famiglie con bambini piccoli; è dotato di vari punti di sosta con piazzole per grigliate.
    Maggiori informazioni su: + Su un ampio sentiero per la Stockhütte
  • Visuale libera nella Svizzera orientale

    In fondo alla valle del Goldingen si trova un vero paradiso per i bambini. Un parco giochi che fa brillare di gioia gli occhi dei bimbi, insieme al piacevole giro in slittino tra i prati verdi. Tutt’intorno si apre un paesaggio meraviglioso dallo spiccato carattere prealpino.
    Maggiori informazioni su: + Visuale libera nella Svizzera orientale
  • Horneggli Panoramaweg

    Non a caso questo tour è chiamato panoramico. L’intero percorso regala una vista affascinante sull’impressionante mondo alpino di Gstaad, con il Rüebli o il Gummfluh, e sul massiccio della catena delle Alpi settentrionali.
    Maggiori informazioni su: + Horneggli Panoramaweg
  • Trans Swiss Trail, 4/32

    Attraverso pascoli alpini, fra imponenti abeti, alla «montagna dell’energia» con l’elica rotante della centrale eolica visibile da lontano e i pannelli solari: è la centrale per energie rinnovabili più grande della Svizzera! Ripida discesa verso St-Imier.
    Maggiori informazioni su: + Trans Swiss Trail, 4/32
  • Via Albula/Bernina, 4/10

    39 tunnel, 55 ponti, 1123 metri di dislivello: la linea dell’Albula della Ferrovia retica è un capolavoro tecnico dell’ingegneria ferroviaria alpina. Fra Preda e Bergün si snoda un sentiero avventura che, con un’escursione di due ore e mezza, risponde alle molte curiosità sulla più spettacolare tratta ferroviaria al mondo.
    Maggiori informazioni su: + Via Albula/Bernina, 4/10
  • Obersee – Klöntalersee

    Lunga escursione attraverso la Oberseetal fino alla Klöntal passando per il Längeneggpass (1814 metri). Dal crinale del Lachengrat (punto più alto) le cime del massiccio del Glärnisch sono così vicine che sembra di toccarle. La vista sul Klöntalersee ripaga di tutte le fatiche e invita a un bagno rinfrescante.
    Maggiori informazioni su: + Obersee – Klöntalersee