8 tratte del Grand Train Tour of Switzerland

Elenco di link che conducono direttamente ai punti di ancoraggio di questo sito.

Introduzione

 
Il Grand Train Tour of Switzerland unisce i percorsi ferroviari più suggestivi in un percorso mozzafiato di otto tratte. Percorribile tutto l’anno, questo viaggio in treno di 1280 chilometri ti condurrà dalle città più affascinanti della Svizzera alle località imperdibili delle Alpi passando per beni del patrimonio mondiale dell’UNESCO, nonché attrazioni e luoghi di interesse di livello mondiale.

Karte Swiss Travel System

2 h 51 min / 131 km Zürich – Luzern – Interlaken

Da lago a lago, da città a città.

Sul percorso dal centro urbano della Svizzera a Lucerna, la scena è dominata da un paesaggio montano e collinare più dolce, caratterizzato da laghi luccicanti. A Lucerna, i viaggiatori saliranno sul treno della linea Luzern–Interlaken-Express. Il percorso di questo eccezionale treno panoramico collega due destinazioni celebri. Il tempo volerà ammirando montagne, laghi turchesi e numerose cascate. 

Attrazioni:

 

 

 

3 h 5 min / 120 km Interlaken – Zweisimmen – Montreux

Un percorso panoramico tra due mondi.

Partendo da Interlaken, i viaggiatori prima costeggiamo il Lago Thun e poi raggiungono Zweisimmen, attraversando la Valle della Simmen. Qui parte la linea Goldenpass MOB Panoramic. Lungo il tragitto ammirerai meravigliosi castelli e mandrie che pascolano tranquille per poi raggiungere il confine linguistico tedesco-francese. Sull’ultimo tratto, il percorso si sviluppa tra le colline fino a Montreux, dove i visitatori potranno immergersi nell’atmosfera mediterranea della regione.

Attrazioni:

2 h 31 min / 148 km Montreux – Visp – Zermatt

Risali la valle fino al Cervino.

A poca distanza dall’elegante itinerario Montreux-Visp. Da qui, il viaggio prosegue attraverso la Valle di Sankt Niklaus con le incisioni più profonde della Svizzera, fino a Zermatt. Prima di scorgere il Cervino, la «montagna per antonomasia», il treno deve superare un dislivello di oltre 900 metri, aiutato in parte dal sistema a cremagliera.

Attrazioni:

7 h 46 min / 291 km Zermatt – St. Moritz

Il treno rapido più lento del mondo.

Il Glacier Express attraversa le Alpi e collega la sofisticata Zermatt situata ai piedi del Cervino all’elegante St. Moritz. Lungo il percorso di otto ore attraverso i Cantoni Vallese, Uri e dei Grigioni, il treno oltrepassa 91 tunnel e supera oltre 291 ponti. A bordo, potrai ammirare viste spettacolari su montagne imponenti, burroni scoscesi e valli suggestive, il tutto nella comodità della tua carrozza.

Attrazioni:

6 h 46 min / 183 km St. Moritz – Tirano – Lugano

Dai ghiacciai alle palme.

Viaggiare sul Bernina Express è un’esperienza indimenticabile e permette di vivere culture differenti, attraversando regioni linguistiche diverse. Un’attrazione dopo l’altra: lo splendente ghiacciaio del Morteratsch e, a 2253 metri di altezza, il Lago Bianco. Incastonato nel paesaggio alpino, il vibrante turchese del lago spicca in tutta la sua bellezza. Dal percorso Patrimonio mondiale dell’UNESCO della Ferrovia retica, il treno si arrampica sul Passo del Bernina riscendendo poi nella suggestiva Val Poschiavo in direzione Tirano, in Italia. Il viaggio continua sul Bernina Express Bus attraverso la Valtellina, lungo il Lago di Como, fino a Lugano.

Attrazioni:


5 h 30 min / 182 km Lugano – Flüelen – Luzern

Un viaggio panoramico in treno e battello.

Il Gotthard Panorama Express presenta il lato più vario della Svizzera: il treno panoramico di prima classe conduce i visitatori dalla regione del Ticino dal carattere mediterraneo, lungo la celebre tratta panoramica del San Gottardo. Qui, i viaggiatori lasceranno il treno panoramico e, indirizzati dalla guida, saliranno a bordo di un battello. In un viaggio all’insegna del relax, il battello scivolerà sulle acque del Lago di Lucerna attraversando il cuore della Svizzera tradizionale, circondato da montagne imponenti, per poi raggiungere Lucerna.

Attrazioni:

2 h 17 min / 125 km Luzern – St. Gallen

Su dolci colline con vista sulle Alpi.

Il verde paesaggio collinare e montano che precede le catene alpine più alte è ricco di fascino. Qui il Voralpen-Express unisce Lucerna a San Gallo. Il treno parte dal Lago di Lucerna, sullo sfondo dello splendido panorama alpino della Svizzera centrale. Il Voralpen-Express attraversa il Lago di Zurigo e quindi Rapperswil, la città delle rose. Poco prima di giungere a San Gallo, ti attende un’altra attrazione: il Viadotto della Sitter; con i suoi 99 metri, il ponte ferroviario più alto della Svizzera.

Attrazioni:

2 h 34 min / 133 km St. Gallen – Schaffhausen – Zürich

Il lato «marittimo» della Svizzera.

Dalla città ricca di storia di San Gallo, il treno attraversa un paesaggio collinare bucolico fino al Lago di Costanza che costeggia per i 40 chilometri successivi. Quindi, segue il corso del Reno fino a Sciaffusa, dove spicca la Fortezza Munot, il monumento simbolo della città. Sciaffusa è famosa anche per le più grandi cascate d’Europa: le Cascate del Reno. Dopo aver attraversato l’imponente ponte ferroviario di Eglisau, il treno giunge velocemente a Zurigo, la metropoli finanziaria della Svizzera.

Attrazioni:

  • San Gallo: Complesso abbaziale e Biblioteca dell’abbazia (Patrimonio mondiale dell’UNESCO)
  • Linea ferroviaria: percorso lungo il Lago di Costanza e le Cascate del Reno
  • Sciaffusa: città medievale affacciata sulle Cascate del Reno
  • Zurigo: la metropoli della Svizzera