A Piedi: Lungo corsi d’acqua

210 Risultati trovati

210 Risultati trovati

La ricerca è stata filtrata in base ai tag seguenti

210 Risultati trovati
  • Unterseener-Uferweg

    Dalla celebre città di Interlaken questo variegato sentiero attraversa Unterseen e segue il corso del fiume Aare e le rive del lago di Thun. Oltre all'ambiente acquatico, anche le rovine del castello e la riserva naturale di Weissenau rappresentano un'attrazione accattivante.
    Maggiori informazioni su: + Unterseener-Uferweg
  • ViaStockalper

    La mulattiera costruita più di 300 anni fa da Kaspar Stockalper attraverso il Sempione ha da tempo perso la propria importanza economica a favore delle nuove strade, ma da alcuni anni è stata ricoperta come percorso escursionistico culturale.
    Maggiori informazioni su: + ViaStockalper
  • Esperienza al Castello d’acqua: escursione sui ponti

    A Brugg, dove si incontrano i fiumi Aar, Reuss e Limmat, si trova il «Castello d’acqua», monumento di importanza nazionale. Per scoprire l’Auenschutzpark, gli escursionisti attraversano fino a otto ponti che risalgono a tre secoli diversi durante l’escursione sui ponti della durata di circa due ore.
    Maggiori informazioni su: + Esperienza al Castello d’acqua: escursione sui ponti
  • Lago di Toma - Le sorgenti del possente Reno

    Il Lago di Toma è ritenuto la sorgente del Reno. E solo qui si può ancora attraversare il fiume che attraversa quattro Paesi con un unico passo. L’escursione comincia sul Passo dell’Oberalp e porta al di sopra della valle in direzione sud, inizialmente a un’altezza quasi parallela, per poi risalire 350 m verso l’incantato lago alpino.
    Maggiori informazioni su: + Lago di Toma - Le sorgenti del possente Reno
  • Weg der Schweiz

    La Via Svizzera si dipana tra i punti storici rilevanti della Confederazione. È suddivisa in tappe, parzialmente percorribili su sedia a rotelle e raggiungibili via battello o ferrovia, al cui termine si può in parte pernottare.
    Maggiori informazioni su: + Weg der Schweiz
  • ViaSuworow, Tappa 8/11

    Il percorso conduce lungo il Klöntalersee, che si trova tra imponenti pareti rocciose, giù verso Glarona. Chi avrà il coraggio di immergersi nelle acque del Klöntalsee, potrebbe ritrovare la cassa bellica russa, che deve essere sprofondata qui durante un attacco dei francesi.
    Maggiori informazioni su: + ViaSuworow, Tappa 8/11
  • Thurweg, Tappa 6/8

    Da Weinfelden si attraversa la Thur più volte: ad esempio, ci serve di un ponte tibetano di 120 metri presso il «Ganggelisteg» di Bussnang oppure di un ponte di legno del 1837 a Eschikofen. Il sentiero attraversa la riserva naturale Allmend per raggiungere Frauenfeld.
    Maggiori informazioni su: + Thurweg, Tappa 6/8
  • Chemin des Trois-Lacs, Tappa 1/3

    A Yverdon-Clendy sorprendono i menhir e, poco dopo, il centro Pro Natura «Champ-Pittet». Attraverso dei ponticelli in legno ci si addentra fra i canneti della Grande Cariçaie e, dalla torre di osservazione, si avvistano le numerose specie acquatiche.
    Maggiori informazioni su: + Chemin des Trois-Lacs, Tappa 1/3
  • ViaRhenana, Tappa 3/10

    Percorso piano lungo il Rhein, passaggio davanti alla di Wagenhausen e ai monasteri di St. Katharinental e Alt Paradies; attraversamento della riserva naturale Schaarenwald con storiche fortificazioni fino a Sciaffusa.
    Maggiori informazioni su: + ViaRhenana, Tappa 3/10
  • Itinerario sul Lago di Neuchâtel

    Fanno da incantevole cornice a questa escursione il lago blu scuro di Neuchâtel e la catena alpina innevata. Da Cortaillod, l’itinerario attraversa i vigneti e segue il Lago di Neuchâtel fino a raggiungere St. Aubin.
    Maggiori informazioni su: + Itinerario sul Lago di Neuchâtel
  • Panorama Rundweg Thunersee, Tappa 2/4

    Da Sigriswil si va a Merlingen lungo la riva del lago. Verso Interlaken, si giunge al cammino dei pellegrini. Ai piedi del Niederhorn il sentiero passa dalle grotte di San Beato. Sia il sentiero attraverso la riserva naturale (foce dell'Aare) che Unterseen e Interlaken invogliano alla sosta.
    Maggiori informazioni su: + Panorama Rundweg Thunersee, Tappa 2/4
  • Au fil du Doubs, Tappa 1/4

    Dopo Les Brenets si aprono gole pittoresche ed impervie che ricordano i fiordi. Le rocce levigate dalla natura hanno la forma di un volto umano con la testa di un leggendario mostro. Il percorso conduce allo spettacolare Salto del Doubs (27 m d'altezza).
    Maggiori informazioni su: + Au fil du Doubs, Tappa 1/4
  • ViaJacobi, Tappa 10/33

    La tappa si snoda lungo la riva del fiume Aare fino alla riserva naturale Weissenau sul lago Thunersee. Da Neuhaus si procede nel bosco, spesso con vista sul lago Thunersee e con il panorama delle Alpi bernesi. Le grotte di San Beato sono impressionanti ed erano luogo di pellegrinaggio.
    Maggiori informazioni su: + ViaJacobi, Tappa 10/33
  • Chemin des Bisses, Tappa 6/7

    Costruito circa 500 anni fa, il canale d'irrigazione «Bisse des Sarrasins» con i suoi 17 pannelli didattici costituisce un autentico punto di interesse sia sul piano storico che tecnico. L'escursione prosegue poi lungo il «Grand Bisse de St-Jean» fino a Grimentz, tipico villaggio vallesano.
    Maggiori informazioni su: + Chemin des Bisses, Tappa 6/7
  • ViaJura

    La ViaJura conduce via Delémont da Basilea a Bienne attraverso le valli della Birse e della Suze. È costellata di testimonianze storiche, fra cui il leggendario Glögglifelspass, lo spettacolare Mont Raimeux e l'arco romano della Pierre Pertuis.
    Maggiori informazioni su: + ViaJura
  • Thurweg, Tappa 7/8

    Attraverso il parco rinaturato delle paludi di Murg di Frauenfeld si raggiunge la Thur. Dopo avere fatto una capatina alla certosa d'Ittingen, il sentiero segue di nuovo il fiume. Dal borgo di Fahrhof il corso rettilineo si fa serpeggiante e la natura la fa da padrona.
    Maggiori informazioni su: + Thurweg, Tappa 7/8
  • Rheintaler Höhenweg

    Dal Bodensee si cammina attraverso frutteti e vigneti, in un paesaggio culturale variegato punteggiato di castelli, fortezze e alpeggi. L'Höhenweg (sentiero alto) offre in ogni momento una splendida vista sulle montagne e sulla valle del Reno.
    Maggiori informazioni su: + Rheintaler Höhenweg
  • Via Alpina, Tappa 16/20

    Da Lenk per ameni pascoli alpini, su nel regno della lince attraverso la regione umida dei calanchi calcarei con una bella vista panoramica. Dal passo del Trüttlisberg per la lunga valle Turbachtal con la sua variegata storia, si scende alla mondana Gstaad.
    Maggiori informazioni su: + Via Alpina, Tappa 16/20
  • Il lago di Partnun

    Una splendida escursione nella zona intorno all’idilliaco lago di Partnun. Gli enormi massi erratici intorno al lago sono un invito a mettere alla prova le proprie abilità nell’arrampicata!
    Maggiori informazioni su: + Il lago di Partnun
  • Aargauer Weg, Tappa 3/6

    Da Brugg si sale al Gebenstorfer Horn, il punto con la vista migliore sul «Wasserschloss». Sul sentiero di montagna del Giura, dopo aver ammirato la vista sulle Alpi da Baldegg, riscendiamo al castello di Stein, una volta appartenente agli Asburgo, fino allo splendido centro storico di Baden.
    Maggiori informazioni su: + Aargauer Weg, Tappa 3/6
  • ViaJacobi, Tappa 9/33

    Da Brünig in poi appare un grandioso panorama con le alte vette dell’Oberland Bernese e la neve perenne. Il percorso che si snoda sopra il lago Brienzersee nel versante soleggiato della valle offre un'esperienza paesaggistica di straordinaria bellezza.
    Maggiori informazioni su: + ViaJacobi, Tappa 9/33
  • Chemin des Bisses, Tappa 4/7

    Lungo il Bisse de Vex verso Mayens de Sion. Imponente chiesa di cemento a Hérémence, il sorprendente mondo di fiaba di Euseigne con le sue piramidi di roccia morenica. Salita a St. Martin, posto a nido d'aquila sul fianco della Val d’Hérens.
    Maggiori informazioni su: + Chemin des Bisses, Tappa 4/7
  • ViaSurprise, Tappa 4/6

    La ViaSurprise attraversa la valle Chaltbrunnental, su piccoli ponti e passerelle, passando davanti a grotte e testimonianze preistoriche. Costeggiando il fiume Birs, il sentiero giunge a Zwingen con il suo romantico castello circondato da un fossato.
    Maggiori informazioni su: + ViaSurprise, Tappa 4/6
  • Thurweg, Tappa 3/8

    Il fiume Thur si snoda nella valle toccando la cittadina di Lichtensteig con i suoi portici. Presso le rovine del castello di Rüdberg si ammira una vista mozzafiato sulla Thur. Un ponte sospeso permette di raggiungere Bütschwil. Presso l'antico ponte in legno di Lütisburg si ritorna al corso d'acqua.
    Maggiori informazioni su: + Thurweg, Tappa 3/8
  • Chemin des Trois-Lacs, Tappa 3/3

    C’è molto da imparare sulla flora e sulla fauna delle zone rivierasche sensibili al centro «La Sauge». Navigazione sul Canal de la Broye o salita sul Mont Vully con vista sulla regione dei tre laghi. A Morat, città vecchia medievale con mura di cinta e torri.
    Maggiori informazioni su: + Chemin des Trois-Lacs, Tappa 3/3
  • Emmenuferweg, Tappa 1/3

    Il sentiero lungo la riva del piccolo fiume Emme porta da Littau fino alla sua sorgente dietro il Sörenberg. Tutto l'itinerario lungo l'acqua è facile da percorrere, salvo tra Schüpfheim e Flühli dove ti aspettano tratti ripidi.
    Maggiori informazioni su: + Emmenuferweg, Tappa 1/3
  • Waldstätterweg, Tappa 1/7

    Un tocco meridionale: da Brunnen si passa dal Waldstätterquai, dalla Auslandschweizerplatz e dalla Seestrasse fino a Brünischart. Qui inizia il sentiero escursionistico di montagna con splendida vista panoramica che attraversa la vegetazione quasi mediterranea. Da Gersau si raggiunge Vitznau.
    Maggiori informazioni su: + Waldstätterweg, Tappa 1/7
  • Sorgente e cascate della Simme

    L'impressionante cascata d'Iffig, le affascinanti cascate di Simmen e le sorgenti del Simme: ossia la splendida vista da Langermatte. Da un'attrazione all'altra, questa escursione alle origini del Simme è un'avventura. Da Langermatte, dove ebbe luogo la leggendaria «Wyberschlacht» (lotta delle donne), la salita (30 minuti) all'Oberlaubhorn vale davvero la pena.
    Maggiori informazioni su: + Sorgente e cascate della Simme
  • ViaValtellina, Tappa 5/8

    Incorniciato da un’imponente area montana da Pontresina attraverso la Val Bernina e per il passo omonimo verso l’Alp Grüm. Un’occhiata alle conseguenze del mutamento climatico a Pontresina e Morteratsch e visuale dall’Alp Grüm nella Val Poschiavo.
    Maggiori informazioni su: + ViaValtellina, Tappa 5/8