Su una vetta

128 Risultati trovato

128 Risultati trovato

La ricerca è stata filtrata in base ai tag seguenti

128 Risultati trovato
  • Escursione circolare Monte Generoso

    Il Monte Generoso vizia gli escursionisti con un panorama a 360°. Un’altra attrazione della breve escursione circolare sono le 11 «nevère», costruzioni cilindriche di pietra che in passato servivano a mantenere freschi gli alimenti.
    Maggiori informazioni su: + Escursione circolare Monte Generoso
  • Gratweg Stoos

    A destra i due Mythen, a sinistra prima la Valle di Riemenstalden e poi l’Urnersee: un susseguirsi di vedute infinite e grandiose! Si sale con la seggiovia sul Klingenstock e si percorre il panoramico sentiero in cresta fino al Fronalpstock e alla sua altrettanto panoramica locanda montana. Ritorno a Stoos in seggiovia.
    Maggiori informazioni su: + Gratweg Stoos
  • Viste panoramiche nella pittoresca Simmental

    L’imponente catena del Gantrisch si estende dall’area del Gurnigel fino alla vistosa cupola rocciosa dello Stockhorn. Lungo questa catena corre un sentiero in quota con grandiose vedute sulla Simmental, sulle Alpi bernesi e sul Lago di Thun.
    Maggiori informazioni su: + Viste panoramiche nella pittoresca Simmental
  • Al rifugio Albert Heim del CAS

    Fu il geologo e glaciologo zurighese Albert Heim a proporre l’ubicazione del rifugio alpino, poi ampliato in ripetute occasioni Certamente l’edificio, oggi, non si trova più sopra il fiume di ghiaccio, ma la vista sul Galenstock e sulla cresta montuosa di rocce cristalline è sempre stupefacente.
    Maggiori informazioni su: + Al rifugio Albert Heim del CAS
  • Sentiero in cresta del Giura, Tappa 6/16

    Dal punto più alto del Canton Soletta, con molti panorami sull’arco del Giura, sull’Altipiano e sull’arco alpino, si attraversano i boschi e i tipici pascoli giurassiani. Il primo terzo dell’itinerario coincide con il sentiero dei pianeti. Confine linguistico presso la Montagne de Romont.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero in cresta del Giura, Tappa 6/16
  • Sentiero in cresta del Giura, Tappa 11/16

    Da Les Rochats si sale sullo Chasseron. Giù in basso si trova il Lago di Neuchâtel e più a sud il Lago di Ginevra. All’orizzonte si scorgono più di 250 km di vette di alta montagna. Attraversando vasti pascoli si raggiunge la patria dei carillon.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero in cresta del Giura, Tappa 11/16
  • Escursione circolare Vue des Alpes

    Dopo aver lasciato la gigantesca pista per slittini lunga 700 m sulla Vue des Alpes, ci si incammina lungo la cresta del Giura con tratti boschivi, proseguendo verso sud-ovest fino all’hotel, situato a dosso della Tête de Ran.
    Maggiori informazioni su: + Escursione circolare Vue des Alpes
  • Sentiero in cresta del Giura, Tappa 5/16

    Ricompensa per la ripida salita fino all’Höllchöpfli è un’escursione in quota ricca di vedute attraverso boschi e pascoli. Superando singolarità geologiche e numerose locande di montagna si raggiunge il Weissenstein, la terrazza del Canton Soletta.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero in cresta del Giura, Tappa 5/16
  • Sentiero Lago di Lugano

    Un itinerario di nove tappe alla scoperta del Sottoceneri: dalle montagne prealpine al lungolago dal carattere mediterraneo, dalla capanna in vetta al grotto fra i vigneti, si passa in rassegna il Sottoceneri in tutta la sua splendida varietà.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero Lago di Lugano
  • Sentiero in cresta del Giura, Tappa 12/16

    Il sentiero si sviluppa non lontano dal confine di stato tra la Svizzera e la Francia nel maestoso Giura vodese. Qui, se gli alberi e le pietre potessero parlare, racconterebbero tante storie di contrabbando. Vallorbe è un centro di grande tradizione dell’artigianato del ferro, nonché un importante nodo ferroviario.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero in cresta del Giura, Tappa 12/16
  • Torre panoramica sul Gempen

    Le colline boschive intorno a Liestal, località principale di Basilea-Campagna, sono particolarmente indicate per l’escursionismo e la bicicletta. La valle principale è circondata da numerosi punti panoramici. Una fitta rete di percorsi e sentieri interessanti si estende su tutto il territorio.
    Maggiori informazioni su: + Torre panoramica sul Gempen
  • Sentiero in cresta del Giura

    Il Sentiero in cresta del Giura unisce Zurigo a Ginevra descrivendo un ampio arco. Questo panoramico itinerario a lunga percorrenza attraversa due regioni linguistiche in un paesaggio vario e incontaminato. Offre tranquillità lontano dal caos e dal turismo di massa.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero in cresta del Giura
  • Escursione in cresta da Rigi-Kaltbad all'Urmiberg

    L'escursione in cresta da Kaltbad all'Urmiberg passando dalla Scheidegg è sensazionale. È garantita una vista unica, che comprende addirittura quattro laghi contemporaneamente. Il panorama alpino spazia dal Säntis alle Alpi bernesi. Lungo il percorso delle locande di montagna contribuiscono al vostro benessere fisico.
    Maggiori informazioni su: + Escursione in cresta da Rigi-Kaltbad all'Urmiberg
  • Un’esperienza nelle capanne che sovrastano Coira, nella Valle del Reno

    Come ogni grande città, anche Coira ha la sua montagna. Contrariamente all’Uetliberg, pressoché una collina, di Zurigo, gli abitanti di Coira possono vantare un monte vero proprio per dimensioni, il Calanda, che si erge davanti alla città. Un’escursione in montagna di tre giorni prevede un itinerario che conduce da Haldenstein nella Valle del Reno fin sopra alla capanna Calanda e tramite il Passo di Kunkel verso la capanna Ringelspitz.
    Maggiori informazioni su: + Un’esperienza nelle capanne che sovrastano Coira, nella Valle del Reno
  • Môtiers - Poëta Raisse - Chasseron - Ste-Croix

    L’escursione collega la Val de Travers, ricca di leggende, con il soleggiato altopiano di Ste-Croix. Un’attrazione dopo l’altra: a cominciare dal villaggio di Môtiers, per non parlare della bizzarra gola della Poëta Raisse e, in conclusione, dell’incredibile roccia panoramica del monte Chasseron.
    Maggiori informazioni su: + Môtiers - Poëta Raisse - Chasseron - Ste-Croix
  • Weissenstein, un classico

    Quest’escursione sul Weissenstein offre tutto: il romanticismo dei centri storici, la suggestione delle gole, l’energia dei luoghi, i panorami e la gioia di raggiungere una cima. E la cosa più bella è che al ritorno si può prendere la funivia, risparmiando le ginocchia. Un classico, e a ragione!
    Maggiori informazioni su: + Weissenstein, un classico
  • Guscha Gratweg

    Passeggiata panoramica molto varia che, dalla stazione di Flums-Kleinberg, conduce alla cima del Guscha attraverso il paesaggio incontaminato dell'alpe Mädems. Un percorso ad anello riconduce al punto di partenza.
    Maggiori informazioni su: + Guscha Gratweg
  • Hinterrugg – la cima più alta dei sette Churfirsten

    Ancora più in alto con l’escursione in montagna fino alla cima dell’Hinterrugg. Si cammina passando vicino a una piccola valle incontaminata e cosparsa di fiori rari - la Gluristal - e si sale a 2306 metri. La fatica della salita sarà ampiamente ricompensata dalla magnifica vista a 360 gradi che si gode dalla cima più alta dei Churfirsten.
    Maggiori informazioni su: + Hinterrugg – la cima più alta dei sette Churfirsten
  • Flüela Schwarzhorn

    Una facile salita per una grandiosa veduta! Ogni passo percorso sul sentiero di montagna è ripagato da una fantastica veduta. La Punta Nera raggiunge i 3146 m s.l.m. ed è a sud del Passo Flüela. La simmetrica piramide fra la Valle della Flüela e la Dischmatal è composta di anfibolite di colore scuro, per cui la montagna è chiamata anche Punta Nera.
    Maggiori informazioni su: + Flüela Schwarzhorn
  • Sentiero in cresta del Giura, Tappa 13/16

    Tipico del Giura: dapprima un fiume che sgorga poco lontano da una grotta, poi un’escursione su una vetta panoramica rocciosa e, infine, due laghi privi di emissari di superficie. Questa è la Vallée de Joux, culla dei celebri orologi di lusso.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero in cresta del Giura, Tappa 13/16
  • Chäserrugg – Churfirsten

    Dal Chäserrugg, il più maestoso dei sette Churfirsten, godrete l’imponente vista che spazia su ben sei Paesi. Un itinerario panoramico circolare, della lunghezza di circa tre chilometri e ben percorribile, spalanca ai vostri occhi uno straordinario scenario a 360°, che con buone condizioni di visibilità si spinge fino alla Foresta Nera.
    Maggiori informazioni su: + Chäserrugg – Churfirsten