A Piedi

807 Risultati trovato

807 Risultati trovato
807 Risultati trovato
  • Jakobsweg Graubünden, Tappa 3/20

    Romanticissimo paesaggio verso il fiume Sapünerbach e discesa alla Plessur sotto il viadotto di Langwies, in passato il ponte ferroviario più lungo del mondo. La slavina di fango e detriti del 1980 distrusse Molinis. Ampie vedute sulla Schanfigg. Ben visibile è la torre della chiesa di San Giacomo di Tschiertschen.
    Maggiori informazioni su: + Jakobsweg Graubünden, Tappa 3/20
  • Chemin des Bisses, Tappa 1/6

    Camminando fra i prati si procede dal Col des Planches al Col du Lein, splendido luogo di sosta con spazi da bivacco. A Boveresse ci si immerge nel bosco per poi prendere il bel sentiero che segue il Bisse de Saxon, prima senza, poi con acqua, fino a Tsoumaz.
    Maggiori informazioni su: + Chemin des Bisses, Tappa 1/6
  • Grenzpfad Napfbergland, Tappa 4/6

    Da Trubschachen si sale al Rämisgummenhoger, con bel panorama prealpino. La regione di confine Emmental/Entlebuch, un tempo contesa, attraverso prati e lungo la cresta sul Wachthubel, un meraviglioso belvedere con vista su Hohgant e Schrattenfluh.
    Maggiori informazioni su: + Grenzpfad Napfbergland, Tappa 4/6
  • Luzerner Kapellenweg

    Lungo questo antico percorso storico che collegava Lucerna e Aarburg, si trovano 17 chiese. Il paesaggio collinare aperto della campagna lucernese fa spaziare lo sguardo fino al Pilatus, al Napf e al Menzberg.
    Maggiori informazioni su: + Luzerner Kapellenweg
  • Thurweg, Tappa 2/8

    Fra i Churfirsten e il Massiccio del Säntis la Thur scorre nel Cantone San Gallo, verso il cantone da cui ha preso il nome. Un personaggio noto, Ulrich Bräker (1735-1798), era cittadino di Wattwil. Perché, per prepararsi nello spirito, non leggere la sua biografia "Der arme Mann im Tockenburg"? Anche senza questa lettura si può comunque godere appieno dello splendido paesaggio della verde vallata.
    Maggiori informazioni su: + Thurweg, Tappa 2/8
  • Zürichsee-Rundweg, Tappa 6/10

    Lungo i sentieri del lungolago sono numerose le possibilità di fare un bagno e riposarsi. I paesaggi incontaminati sul Lachner Horn e sulla foce dell'Aabach a Schmerikon invitano a una sosta. I boschi del Buchberg creano un interessante contrasto.
    Maggiori informazioni su: + Zürichsee-Rundweg, Tappa 6/10
  • Jakobsweg Graubünden, Tappa 17/20

    Attraverso il gradone della valle si giunge nell'Alta Engiadina. Brail con la ricca chiesetta, presso "Punt Ota" si snoda il confine fra Alta e Bassa Engiadina, antico ufficio doganale (in seguito casa parrocchiale, poi scuola) con la scritta: "Veglia chesa da scuola". Grazioso centro attorno alla chiesetta Cinuos-chel.
    Maggiori informazioni su: + Jakobsweg Graubünden, Tappa 17/20
  • Sentiero viticolo a Weinfelden

    Il sentiero viticolo conduce attraverso i vigneti di Weinfelden, Boltshausen e Ottoberg. Oltre 30 cartelli riportano informazioni sullo sviluppo della vite, le varietà, la preparazione del vino e i viticoltori.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero viticolo a Weinfelden
  • Bendern-Schaan-Weg

    Questo percorso inizia a Bendern nel Principato del Liechtenstein e si snoda principalmente lungo gli argini del Reno, che rappresentano uno spazio ricreativo ideale con ampie strade asfaltate e una vista mozzafiato.
    Maggiori informazioni su: + Bendern-Schaan-Weg
  • Weissenstein – Passwang Weg, Tappa 1/2

    L'itinerario conduce da Soletta attraverso la mistica Gola della Verena fino in vetta al panoramico Weissenstein, con il suo stabilimento termale e la vista mozzafiato. In seguito si prosegue in ripida discesa fino a Thal e alla volta di Welschenrohr.
    Maggiori informazioni su: + Weissenstein – Passwang Weg, Tappa 1/2
  • Escursione alpina alla cima del Pizol

    Questa escursione alpina sfiora il ghiacciaio del Pizol per raggiungere poi la cima del Pizol. Strada facendo si ammirano il Wildsee, la vetta del Pizol e i Graue Hörner. Il Pizol è un «ghiacciaio di circo» che oggi misura circa 400 metri.
    Maggiori informazioni su: + Escursione alpina alla cima del Pizol
  • Sentiero alpino panoramico , Tappa 26/30

    I meravigliosi giardini, i luoghi tranquilli in cui fare il bagno e la grandiosa vista panoramica sul lago di Ginevra sono le costanti di questa camminata lungo le rive del bacino lacustre tra Lausanne-Ouchy e Morges. I lungolaghi di Ouchy e di Morges rappresentano i punti di arrivo e partenza di questa escursione.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero alpino panoramico , Tappa 26/30
  • Chemin du vignoble, Tappa 3/4

    Una distesa di vigneti circonda Sion e si riversa sui versanti delle alture gemelle Valère e Tourbillon, coronate dai due castelli. I terrazzamenti coltivati a vigneto sono fra i più ripidi del mondo. Un comodo sentiero escursionistico porta al Coteaux de Sierre, la più grande regione AOC della Svizzera.
    Maggiori informazioni su: + Chemin du vignoble, Tappa 3/4
  • Il pittoresco Lago di Sils

    La piana dei laghi dell'Alta Engadina è uno dei paesaggi più impressionanti della Svizzera. Pittoreschi villaggi grigionesi, incantevoli boschi di abeti rossi e pendii panoramici fanno della regione una meta escursionistica di primo livello. Il giro attorno al Lago di Sils mostra in modo impressionante quanto questa zona sia varia ed attraente.
    Maggiori informazioni su: + Il pittoresco Lago di Sils
  • Jakobsweg Graubünden, Tappa 7/20

    Atmosfera rilassante nel bosco Flimserwald. A Conn si trova la piattaforma panoramica "Il Spir". Ripida discesa nella Val da Mulin, l'antico sentiero di pellegrinaggio porta a Laax e alla cappella di San Giacomo. Si sale a Falera, al complesso megalitico e alla chiesa St. Remigius con il dipinto della cena di San Giacomo.
    Maggiori informazioni su: + Jakobsweg Graubünden, Tappa 7/20
  • ViaRhenana, Tappa 6/10

    Questa escursione attraverso un incantevole paesaggio fluviale porta - sempre lungo il Reno e passando per la cittadina medievale di Kaiserstuhl - dalla zurighese Eglisau a Zurzach, dove ti aspetta il vero relax balneare. Lungo il cammino non manca un po' di cultura: il sentiero escursionistico a tratti s'incrocia con la Via poetica di Gottfried Keller e con la transnazionale Via delle sculture (Kaiserstuhl - EW Eglisau - Hohentengen).
    Maggiori informazioni su: + ViaRhenana, Tappa 6/10
  • Sentiero in cresta del Giura, Tappa 11/16

    Da Les Rochats si sale sullo Chasseron. Giù in basso si trova il Lago di Neuchâtel e più a sud il Lago di Ginevra. All’orizzonte si scorgono più di 250 km di vette di alta montagna. Attraversando vasti pascoli si raggiunge la patria dei carillon.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero in cresta del Giura, Tappa 11/16
  • ViaSurprise, Tappa 3/6

    Attraverso il Vogelberg e la terza catena del Giura si raggiunge l'Hohen Winde, il punto più alto dell'escursione. Da qui, si vedono panorami imponenti verso il parco naturale Thal, le Alpi, i Vosgi e la Foresta Nera, poi il sentiero si snoda nel fondovalle fino all'accogliente monastero di Beinwil.
    Maggiori informazioni su: + ViaSurprise, Tappa 3/6
  • Chemin des Trois-Lacs, Tappa 2/3

    A Estavayer-le-Lac vale la pena visitare la pittoresca città vecchia con i vicoli lastricati e l’imponente castello. Ai bambini piaceranno la spiaggia di sabbia e gli animali acquatici osservabili durante la tranquilla escursione fra i canneti del lungolago.
    Maggiori informazioni su: + Chemin des Trois-Lacs, Tappa 2/3
  • Sentiero alpino panoramico , Tappa 27/30

    Prima lungo le sponde del lago, poi per prati, campi, boschi radi, passando accanto a vigneti e villaggi, castelli e ville verso la cittadina medievale Aubonne. Merita una sosta intermedia a St-Prex sul Lac Léman, vincitore del Premio Wakker.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero alpino panoramico , Tappa 27/30
  • Sentiero dei passi alpini, Tappa 11/34

    Attraverso paesini pittoreschi con centri storici autentici e prati magnifici fino a Ernen, che sorprende per le sue case antiche e la Tellenhaus (il più antico ritratto di Guglielmo Tell). Si passa l’imponente gola Twingischlucht per raggiungere la valle dei minerali e infine Binn.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero dei passi alpini, Tappa 11/34
  • Trans Swiss Trail, Tappa 1/32

    L’escursione nel cuore del Giura congiunge le città storiche di Porrentruy e St-Ursanne. Dolci colline e vaste zone pianeggianti caratterizzano l’Ajoie. Il Clos du Doubs, invece, dove si trova la caratteristica cittadina di St. St-Ursanne, si presenta come una valle impervia.
    Maggiori informazioni su: + Trans Swiss Trail, Tappa 1/32
  • Grenzpfad Napfbergland, Tappa 5/6

    La tappa più dura dell'itinerario! Dalla Marbachegg, splendida vista sulle regioni prealpine, su Hohgant e Schrattenfluh. Deliziose meringhe a Kemmeribodenbad prima di affrontare la lunga e faticosa salita, via Salwidili, sul Brienzer Rothorn.
    Maggiori informazioni su: + Grenzpfad Napfbergland, Tappa 5/6
  • ViaJacobi, Tappa 33/33

    Da Siebnen a St. Meinrad è tutto in salita, ma la fatica viene ripagata, e non solo con la vista sull'Obersee: altrettanto incantevoli sono la cappella e la locanda St. Meinrad, con le loro vicende storiche e la splendida posizione sull'Etzelpass.
    Maggiori informazioni su: + ViaJacobi, Tappa 33/33
  • Walserweg, Tappa 7/19

    Per secoli gli abitanti di Safien hanno attraversato con bestiame e merci il Glaspass verso la località di mercato Thusis. Insediamenti Walser ad Inner e Usser Glas e a Tschappin. Ai piedi del Piz Beverin sorge l'insediamento Walser abbandonato Masügg, oggi alpeggio.
    Maggiori informazioni su: + Walserweg, Tappa 7/19
  • Sentiero Lago di Lugano

    Un itinerario di nove tappe alla scoperta del Sottoceneri: dalle montagne prealpine al lungolago dal carattere mediterraneo, dalla capanna in vetta al grotto fra i vigneti, si passa in rassegna il Sottoceneri in tutta la sua splendida varietà.
    Maggiori informazioni su: + Sentiero Lago di Lugano
  • ViaSbrinz, Tappa 5/5

    Escursione sportiva da Goms attraverso il Griespass, a 2479 metri, fino all'italiana Val Formazza. Tappa con variegato paesaggio alpino caratterizzato dalla storia dei Walzer emigrati e dal loro legame con l'antica patria.
    Maggiori informazioni su: + ViaSbrinz, Tappa 5/5